Rubriche

Onegin di Cranko torna in scena alla Scala di Milano

Onegin, capolavoro di John Cranko, è un esempio perfetto di moderno “dramma in danza” ispirato al romanzo in versi di Aleksandr Puškin: una grande storia d’amore infelice narrata con passi a due di straordinaria potenza espressiva, personaggi definiti con precisione e splendide danze d’insieme sulle note di Čajkovskij arrangiate da Kurt-Heinz Stolze. Il balletto torna sul palcoscenico del lirico scaligero dopo due anni di assenza, interpretato da grandi protagonisti quali Roberto Bolle e Marianela Nuñez, dal Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro Alla Scala.

La trama è celebre e racconta la triste storia d’amore tra Evgenij Onegin, giovane aristocratico annoiato dalla vita, e la bella Tatjana, intrecciata con quella della sorella Olga e dell’amico Lenskij e poi del principe Gremin.
Ad un ballo Onegin rifiuta bruscamente Tatjana, perdutamente innamorata di lui, e inizia a danzare con Olga, provocando il risentimento dell’amico Lenskij, che lo sfida a un duello per lui mortale.

Passano gli anni ma i ricordi non svaniscono. Ad un ballo del principe Gremin Onegin riconosce nella sua sposa Tajana e riconosce di averla sempre amata. In un incontro furtivo Onegin le confessa il suo amore, supplicandone il perdono e una seconda possibilità ma Tatjana non tradirà il marito Gremin, anche se il suo cuore non ha mai cessato di battere per Onegin.

 

24, 26, 29 ottobre; 2, 6, 8, 10 novembre 2019

Pëtr Il’ič Čajkovskij

Onegin

Balletto in tre atti di John Cranko
ispirato al poema di Aleksandr Puškin

 arrangiamento e orchestrazione di Kurt-Heinz Stolze

Scene
Pier Luigi Samaritani
Costumi
Pier Luigi Samaritani e Roberta Guidi di Bagno
 Luci
Steen Bjarke

Ripresa da Agneta Valcu e Victor Valcu
Supervisione coreografica di Reid Anderson
Proprietà dei diritti Dieter Graefe

 Étoile
Roberto Bolle
(24, 26, 29 ottobre; 2, 6 novembre)                                                      

Artista ospite
Marianela Nuñez
(24, 26, 29 ottobre; 2, 6 novembre)

Direttore
Felix Korobov
Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala

Produzione Teatro alla Scala

Crediti fotografici: Brescia e Amisano

Oggi è il 15 Novembre 2019

Archivio

X