Broadway Bound Rubriche

“The Devil wears Prada”, la prima mondiale rinviata al 2022
La colonna sonora del musical tratto dal film del 2006 è firmata da Elton John

Slittano al 2022 le anteprime pre-Broadway a Chicago del nuovo musical The Devil wears Prada”. Broadway in Chicago ha annunciato che l’imminente prima mondiale, originariamente prevista per il 13 luglio con repliche fino al 15 agosto 2021 al CIBC Theatre, si svolgerà ora il 19 luglio 2022 al James M. Nederlander Theatre.

«La sicurezza e la salute dei nostri clienti, del personale e delle compagnie teatrali è la nostra massima priorità. In risposta alla rapida evoluzione del COVID-19 (coronavirus), il programma di “The Devil wears Prada” e di tutte le produzioni future saranno sotto esame secondo le guida e le raccomandazioni fornite dal CDC e dal Dipartimento della sanità pubblica di Chicago. Per ulteriori aggiornamenti, visitare BroadwayInChicago.com».

The Devil wears Prada” è basato sul romanzo best seller di Lauren Weisberger del 2003 e sul film di successo del 2006.
Ad interpretare l’iconica
Miranda Priestly nel nuovo musical sarà la vincitrice del Tony Award Beth Leavel (“The Prom”) mentre il ruolo dell’assistente Andy Sachs sarà interpretato da Taylor Iman Jones (“Groundhog Day”, “Head Over Heels”).

Con un team creativo di altissimo livello, che include la musica del vincitore del Tony Award Sir Elton John (“Billy Elliot”, “Aida”), i testi della cantautrice Shaina Taub (“Twelfth Night” presso The Public Theater), un libretto di Paul Rudnick (“In & Out”, “Jeffrey” ), la supervisione musicale di Nadia DiGiallonardo (“Waitress”) e la regia della vincitrice del Tony Award Anna D.Shapiro (“August: Osage County”), The Devil wears Prada” è un nuovo musical che, ancora una volta, vuole dimostrare che per realizzare i propri sogno basta semplicemente inseguirli, anche se si indossa un tacco 10!

Nel rutilante mondo della moda di New York, dove una brutta giornata può significare la fine della propria carriera, la rivista “Runway” è il nuovo Santo Graal. Diretto con elegante pugno di ferro da Miranda Priestly, Runway” è il sogno proibito di chiunque sia deciso a sfondare in passerella. Essere l’assistente di Miranda è un’opportunità per la quale milioni di ragazze a New York sarebbero disposte ad uccidere. E in effetti, un’occasione del genere potrebbe spalancare le porte anche per Andy Sachs, fresca di college. Quando Andy si presenta per un colloquio, si rende conto che, per affermarsi in questo mondo, ci vorrà ben altro che la sola ambizione e determinazione. E la sua ultima sfida è proprio lì di fronte a lei, vestita Prada dalla testa ai piedi.

Come vi avevamo già annunciato, tra i co-produttori per Broadway c’è anche l’italiano Lorenzo Thione (vincitore del Tony Award per il Miglior Musical 2019 – “Hadestown” e co-creatore e produttore principale di “Allegiance”).

Oggi è il 26 Febbraio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio