Dal 28 aprile sarà in scena al Teatro San Carlo di Napoli “Romeo e Giulietta” di Kenneth MacMillan

di DANCE HALL NEWS
701 views
“D’ora in avanti tu chiamami Amore, ed io sarò per te non più Romeo, perché m’avrai così ribattezzato.”

Torna al Teatro San Carlo il balletto più romantico di sempre, Romeo e Giulietta nella versione realizzata nel 1965 da Kenneth MacMillan, tra i massimi maestri della scena britannica del secondo ’900, ripresa da Robert Tewsley. Il Balletto del Teatro San Carlo, diretto da Clotilde Vayer, sarà protagonista per sei recite dal 28 aprile al 5 maggio.

La storia d’amore per eccellenza, un amore improvviso e intenso, come può esserlo tra due adolescenti, reso ancora più forte dalle avversità e desideroso solo di essere vissuto abbattendo qualunque ostacolo alla propria realizzazione. La tragedia di Romeo e Giulietta, scritta da William Shakespeare, ha tutti gli elementi della fiaba: un amore contrastato, pozioni e veleni,  l’esilio, gli alleati dei protagonisti e i loro nemici, un matrimonio segreto e uno imposto, i duelli…ma senza un lieto fine per i due amanti, il cui tragico epilogo porterà però a seppellire per sempre lo storico odio tra le rispettive famiglie. Una storia immortale, messa in musica da Prokofiev e diventata poi una dei balletti più amati di sempre.

Paul Connelly sarà sul podio per dirigere l’Orchestra del Massimo napoletano. La produzione del Birmingham Royal Ballet vede le scene e i costumi di Paul Andrews, mentre John B Read firma le luci. Renzo Musumeci Greco è il Maestro d’Armi. In palcoscenico anche la Scuola di Ballo del Teatro San Carlo, diretta da Stéphane Fournial.

La prima rappresentazione, il 28 aprile alle 17:00, vedrà Claudia d’Antonio e Danilo Notaro nei ruoli del titolo, protagonisti anche nelle recite del 2 e del 3 maggio (ore 20:00). Nel ruolo di Giulietta si alterna Martina Affaticato, il 30 aprile e il 4 maggio (ore 20:00), mentre per l’ultima, il 5 maggio (ore 17:00), torna Claudia d’Antonio e Alessandro Staiano (30 aprile e 4 maggio) e Stanislao Capissi (5 maggio) si avvicenderanno nel ruolo di Romeo.

Romeo e Giulietta – Balletto in tre atti tratto dall’omonima tragedia di William Shakespeare

Produzione del Birmingham Royal Ballet

Direttore | Paul Connelly

Coreografia | Kenneth MacMillan
Scene e Costumi | Paul Andrews
Luci | John B. Read
Maestro d’Armi |  Renzo Musumeci Greco

Orchestra e Balletto del Teatro di San Carlo

Direttore del Balletto | Clotilde Vayer

 Teatro di San Carlo 

domenica 28 aprile 2024, ore 17:00
martedì 30 aprile 2024, ore 20:00
giovedì 2 maggio 2024, ore 20:00
venerdì 3 maggio 2024, ore 20:00
sabato 4 maggio 2024, ore 20:00-
domenica 5 maggio 2024, ore 17:00

Durata: 3 ore circa, con due intervalli

Articoli Correlati

Lascia un Commento