Broadway Bound Rubriche

Natale in città con Dolly Parton”, il musical di natale con le coreografie di Debbie Allen è in arrivo su Netflix

La ricca e detestabile Regina Fuller torna nella sua cittadina d’origine dopo la morte del padre per sfrattare tutti e vendere i terreni a un costruttore di centri commerciali… proprio prima di Natale. Ma dopo aver ascoltato le storie degli abitanti, essersi riavvicinata a una vecchia fiamma e aver accettato l’aiuto di un angelo, Regina comincia a cambiare idea.
Questa è una storia di famiglie, amore e di come lo spirito natalizio di una cittadina riesc
a a sciogliere anche il cuore più gelido.

Con Dolly Parton, Christine Baranski (“Mamma Mia!”, “Chicago”), Jenifer Lewis (“Black-ish”, “What’s Love Got to Do with It”) e Treat Williams (“Hair”, “Everwood”), Jeanine Mason (“Roswell, New Mexico”; “Grey’s Anatomy”), “Natale in città con Dolly Parton” è il prossimo musical di Natale in arrivo su Netflix il 22 novembre.

«Tu chi sei?» Le chiede il personaggio di Christine Baranski. «Cosa vuoi da me?».
La Parton risponde che è “Angel” e vuole un “cambiamento”. Questo perché il personaggio della Baranski, la ricca Regina Fuller, torna nella sua città natale dopo la morte di suo padre per sfrattare i cittadini e vendere la terra a un centro commerciale sviluppatore: «Il termine ultimo per uscire di casa è la vigilia di Natale» dice Regina ai cittadini mentre sono in chiesa, nientemeno.

Un moderno “Canto di Natale” in stile country che invita a ritrovare dentro se stessi quella luce che vi condurrà alla parte di voi che avete perso, che può essere felice.

La regia e le coreografie sono firmate dalla vincitrice di tre Emmy e Golden Globe Debbie Allenl’indimenticabile professoressa di danza Lydia Grant nel film “Saranno famosi” e nell’omonima serie televisiva – e comprende 14 canzoni originali con musica e testi di Dolly Parton.

Rinominata “regina della musica country”, con venticinque singoli giunti in vetta alle classifiche statunitensi e 41 album piazzatisi nella top ten, Dolly Parton, insieme a Reba McEntire, è l’unica artista country ad aver raggiunto la prima posizione nelle classifiche dei singoli almeno una volta per quattro decenni consecutivi. A cavallo fra gli anni ottanta e novanta ha anche avuto grande successo nel genere pop.

Fra i suoi brani musicali più celebri si possono citare “I Will Always Love You” (di cui Whitney Houston ha realizzato una reinterpretazione che è stata fra i singoli di maggior successo della storia della musica pop), “Jolene”, “9 to 5”, “Here you come again” e “Coat of Many Colors”.
Tratti caratteristici di Dolly Parton sono il particolare timbro vocale (da soprano), un pungente e talvolta sguaiato senso dell’umorismo, e un look particolarmente appariscente, ottenuto anche attraverso numerosi interventi di chirurgia plastica. È anche nota per la sua attività filantropica, la fondazione
Dollywood, da lei creata e diretta, si occupa principalmente dell’alfabetizzazione dei bambini.

“Natale in città con Dolly Parton” è prodotto da Magnolia Hill Productions e Sandollar Productions in collaborazione con Warner Bros. Television per Netflix. Tra i produttori esecutivi figurano Sam Haskell, la sceneggiatrice Maria S. Schlatter, Debbie Allen e Dolly Parton.

Ecco un primo assaggio della soundtrack: “Christmas on the Square” dall’album “A Holly Dolly Christmas”.

Oggi è il 23 Novembre 2020

Archivio