News

Gengis Khan: la Compagnia Accademica di Danza della Mongolia al Teatro Carlo Felice di Genova

Lo spettacolo, che sarà al  Teatro Carlo Felice dal 15 gennaio 2016, per la coreografia di Sevjidin Sukhbaatar (allievo di Igor Moiseev per la danza di carattere e di Fyodor Lupukhov per la danza classica), offre al pubblico una panoramica storica attraverso l'epopea di Gengis Khan, condottiero e sovrano mongolo, e la Rivoluzione del 1921. 

La particolarità del paesaggio della Mongolia, fatto di steppe, montagne, foreste, fiumi e dune di sabbia, il clima e la vocazione nomade della popolazione locale, hanno influenzato tutta la cultura musicale dei Mongoli e di conseguenza anche la danza.

Il repertorio della Compagnia comprende danze particolari, suddivisibili in categorie: religioso-rituali, sia sciamaniche che buddiste, storico-militari e nazionali propriamente dette, che incarnano le peculiarità delle diverse etnie mongole. La danza è accompagnata da strumenti tradizionali (liuto a 3 corde (shanz), cetra (ioochin) a 14 corde doppie suonata esclusivamente da donne, cetra su tavola (iataga), viella (khuur), viella a testa di cavallo (morin khuur) e diversi strumenti a fiato) e dal canto nelle sue diverse forme.

Da notare la ricostruzione dei preziosissimi costumi d'epoca (in metallo, cuoio e seta) della Guardia di Ferro di Gengis Khan ed i bei costumi nazionali realizzati in seta, pelle e pelliccia. Inoltre, importanti sono le monumentali acconciature femminili. 

La suite dedicata all'epopea di Gengis Khan è profondamente suggestiva: riviviamo le feste nella sua corte mobile, la grande yurta imperiale trainata dai buoi; il khurultai, l'assemblea dei capi tribù dove venivano pianificate le strategie di conquista e la divisione dei bottini; le imprese militari della leggendaria cavalleria mongola; le cerimonie religiose.

La Compagnia, fondata nel 1945, ha un organico di 210 elementi di cui 70 danzatori, 80 musicisti e 30 vocalisti e si è esibita in oltre 50 Paesi facendo conoscere al mondo la cultura mongola e riscuotendo ovunque grande successo. In Italia, la Compagnia si è esibita per la prima volta nel 1986. Dal 2013 il Direttore è Khatankhuyag Khasküü, giovane coreografo diplomatosi nel 2005 come danzatore all'Istituto Nazionale di Musica e Danza di Ulaanbaatar e laureatosi come coreografo nel 2012 alla prestigiosa Accademia Russa di Arte Teatrale, più nota come GITIS di Mosca.

Gengis Khan

Prima 15/1/2016 20:30 

Replica 16/1/2016 15:30 

Replica 16/1/2016 20:30 

Replica 17/1/2016 15:30 

 

INFO BIGLIETTERIA

Galleria Cardinale Siri 6 – 16121 GENOVA

Tel. 010/58.93.29  010 59.16.97

Email: biglietteria@carlofelice.it  gruppi@carlofelice.it

Fabiola Di Blasi

Oggi è il 30 Ottobre 2020

Archivio