Broadway Bound Rubriche

“Frozen” da Broadway al West End, debutto previsto nel 2020

Secondo un recente tweet di Baz Bamigboye del Daily Mail, il musical marchio Disney “Frozen”, trasposizione teatrale del film campione d’incassi del 2013, ha negoziato il suo trasferimento nel West End di Londra. Baz riporta che la produzione avrebbe prenotato il Theatre Royal Drury Lane e che il debutto è previsto per il 2020.

Non è ancora stato annunciato nessun casting, così come non si sa se verranno mantenuti i protagonisti della versione di Broadway o se il regista Michael Grandage sceglierà di formare un nuovo cast con attori britannici. Attualmente Il cast vede Caissie Levy nei panni di Elsa e Patti Murin nei panni di Anna. A loro si aggiungono Jelani Alladin nei panni di KristoffGreg Hildreth nel ruolo di OlafJohn Riddle nei panni di HansRobert Creighton nel ruolo di WeseltonKevin Del Aguila nel ruolo di OakenTimothy Hughes nei panni di PabbieAndrew Pirozzi nel ruolo di Sven.

Rumors parlano anche di possibili revisioni per questa versione, il team creativo potrebbe riunirsi per “armeggiare con lo spettacolo e rafforzarlo per il West End”. Il Musical è stato accolto con riserva dalla critica americana, accusato di essere un “riconfezionamento del film per il palcoscenico” e “il modo più sicuro per soddisfare i fedeli fan”.
A quanto pare, la semplice storia del film poteva forse essere ben adattata in un musical senza interruzioni di 90 minuti, ma sul palcoscenico “Frozen” è pieno di nuove canzoni e scene ampliate che, anche se professionalmente ben fatte, migliorano di poco la messa in scena. Il tema principale del film sulla forza dell’amore fraterno viene spiegato ma non trasmesso emotivamente.
Tra questi il numero musicale del secondo atto “Hygge” potrebbe essere una delle parti dello spettacolo da ritoccare prima che lo show arrivi nel Regno Uinito.
Già un 30% circa dello spettacolo era stato riscritto tra il collaudo di Denver e l’apertura di Broadway, con il musical che avrebbe dovuto fare “un tuffo in profondità nella psiche delle principesse” ed essere mirato ad un pubblico più adulto dal momento che, secondo Disney, il 70% del pubblico dei suoi musical sono adulti senza figli.

“Frozen” è un musical con musiche e testi degli stessi autori della colonna sonora del film Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, su libretto di Jennifer Lee, tratto dal film d’animazione della Lee e Chris Buck “Frozen – Il regno di ghiaccio”. La colonna sonora comprende nove canzoni dal film, tra cui il Premio Oscar alla migliore canzone “Let It Go”, oltre a 13 nuove canzoni scritte appositamente per l’adattamento teatrale. Dopo un breve rodaggio a Denver, “Frozen” ha debuttato a Broadway il 22 marzo 2018: il musical è stato candidato a tre Tony Award, tra cui Miglior Musical, senza però conquistare alcun premio.

Il regista di Frozen è Michael Grandage, vincitore del Tony Award e regista di tre Outstanding Musicals vincitori dell’Olivier Award (“Merrily We Roll Along”, “Grand Hotel” e “Guys and Dolls”), mentre il coreografo è Rob Ashford, vincitore del Tony Award (“Thoroughly Modern Millie”) e candidato a più Tony e Olivier Award.

Oggi è il 22 Agosto 2019

Archivio

X