News

Don Chisciotte: il cavaliere errante approda al cinema

È con la storia del cavaliere errante più famoso di tutti i tempi, Don Chisciotte, che si conclude la stagione dei balletti del Bolshoi di Mosca, distribuiti da Nexo Digital in collaborazione con Pathé Live e proiettati sul grande schermo via satellite dallo storico teatro russo. Il balletto, che fa parte del tradizionale repertorio classico, sarà proiettato domenica 10 aprile alle h. 17 in dieci multisale UCI Cinemas.

La coreografia, di Alexei Fadeyechev, è adattata all’originale di Marius Petipa. Ad esaltare la produzione i nuovi set e le scenografie di Sergei Barkhin e i costumi rivisitati, sul modello degli originali, da Tatiana Artamonova e Yelena Merkurova. Ispirato dal celeberrimo romanzo cavalleresco Don Chisciotte Della Mancia di Miguel De Cervantes, l’adattamento di Petipa è stato studiato appositamente per la compagnia del Bolshoi: la coreografia originale, accompagnata dalla partitura di Ludwig Minkus, è stata presentata dal Balletto del Teatro Imperiale Bolshoi di Mosca per la prima volta nel 1869. Da allora il Don Chisciotte è stato modificato e reinterpretato più volte, trasformandosi in un punto fermo del repertorio del Bolshoi, così come di tutte le compagnie classiche del mondo. Tutte le produzioni moderne derivano dalla versione messa in scena da Alexander Gorsky per il Bolshoi nel 1900. La coreografia di Alexei Fadeyechev è stata presentata per la prima volta nel 1999 dal Bolshoi, per essere poi esportata con un tour mondiale. Diversamente dalle produzioni precedenti, qui Don Chisciotte e Sancho Panza non sono i veri protagonisti del balletto ma soltanto personaggi di collegamento tra le diverse scene. 

Le multisale UCI Cinemas dove il balletto sarà proiettato sono: UCI Bicocca (MI), UCI Ferrara, UCI Fiumara (GE), UCI Mestre, UCI Montano Lucino (CO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Reggio Emilia, UCI Torino Lingotto, UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC). 

Il prezzo del biglietto è di 15 euro per l’intero, 12 euro per il ridotto e 9 euro per le convenzioni. Tramite la nuova App gratuita di UCI Cinemas è possibile acquistare i biglietti ed effettuare il check-in nelle sale senza il passaggio alle casse, sia per gli acquisti di biglietti tramite App che per quelli acquistati on line sul sito www.ucicinemas.it. Due sono le modalità per usufruire del SALTA LA CODA ALLE CASSE: attraverso il biglietto paper-less disponibile nell’apposita sezione ''My UCI'' dell'App gratuita di UCI per dispositivi Apple, Android e Windows Phone, dove sono disponibili i biglietti acquistati sia con l’App, sia tramite il sito www.ucicinemas.it, e sul sito www.ucicinemas.it stampando comodamente da casa i biglietti acquistati o presentando all’ingresso delle sale i biglietti elettronici inviati via mail. I clienti possono comunque acquistare i biglietti anche presso le casse della multisale, tramite call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto.

Oggi è il 27 Ottobre 2020

Archivio