News

The Red Shoes: Scarpette Rosse di Matthew Bourne approda in America

Sir Matthew Bourne presenta la Prima americana del suo balletto tratto dal grande classico “The red shoes”. Il noto film del 1948, basato su una fiaba di Hans Christian Andersen e vincitore di due premi Oscar, racconta la storia di Victoria Page, una ballerina ossessionata dalla passione per la danza e dall’ambizione che, nonostante la brillante carriera, vivrà il dramma di dover scegliere tra vita privata e palcoscenico a causa dei due uomini coinvolti nella sua vita (Boris Lermontov e Julian Craster). Totalmente identificata nella protagonista della fiaba di Andersen, vittima del maleficio delle scarpette rosse, Vicky danzerà fino alla morte.

Dopo i sold out a Londra e in tutto il Regno Unito “Scarpette rosse” arriva in America. Il tour prende il via all’Ahmanson Theatre di Los Angeles (dal 15 settembre al 1 ottobre 2017) e continua al Kennedy Center, Washington DC (10-15 otobre 2017); al Blumenthal Performing Arts di Charlotte nel North Carolina (17-22 ottobre 2017) e al City Center di New York (26 ottobre –  5 novembre 2017).
Gli acclamati interpreti delle recite inglesi tornano nei loro ruoli: Victoria Page, resa eterna sullo schermo da Moira Shearer, è portata in scena da Ashley Shaw, Cordelia Braithwaite e Sara Mearns.
Sam Archer e Jack Jones vestono i panni dell’impresario Boris Lermontov. Julian Craster è interpetato da Dominic North e dalla stella dell’American Ballet Marcelo Gomes, che farà il suo debutto come Julian durante questo tour dopo aver già preso parte a diverse creazioni di Matthew Bourne. Completano il cast Michela Meazza nel ruolo della Prima Ballerina Irina Boronskaja così come Anjali Mehra e Nicole Kabera; Liam Mower e Danny Reubens come Ivan Boleslawsky; Glenn Graham e Leon Moran nel ruolo del coreografo Grischa Ljubov. Ci sono, inoltre, Steph Billers (cover di “Irina Boronskaia”), Jackson Fisch, Joshua Harriette, Daisy May Kemp, Phil King (cover di “Julian Craster”), Dominic Lamb Katie Webb (cover di “Victoria Page”) e Seren Williams (cover di “Grischa Ljubov”), Katrina Lyndon (che interpreta anche “Victoria Page”), Kate Lyons, Andrew Monaghan (che interpreta anche Julian Craster).
La tournée nel Nord America sarà affiancata da un fitto programma di workshop e masterclass per giovani danzatori condotti da Matthew Bourne.

Crediti fotografici: Johan Persson

Oggi è il 21 Ottobre 2020

Archivio