News

Stasera sul canale YouTube della Royal Opera House andrà in onda “La bella addormentata”

Stasera alle h. 20:00 italiane sul canale Youtube della Royal Opera House, per la serie “La nostra casa a casa tua” ritorna per l’ultima volta la grande danza con un balletto storico per la Compagnia: La Bella Addormentata.

La bella addormentata occupa un posto speciale nel repertorio del Royal Ballet. Fu il balletto con cui la compagnia riaprì la Royal Opera House nel 1946 ala fine della seconda guerra mondiale, nella sua nuova “casa” al Covent Garden e Margot Fonteyn ballò il ruolo della bellissima Principessa Aurora nella prima rappresentazione.

Nel 2006, sessant’anni dopo, la messa in scena originale del 1946 fu ripresa dall’allora Direttrice del Royal Ballet Monica Mason e dal maitre repetiteur Christopher Newton, riportando in scena i meravigliosi costumi scintillanti di Oliver Messel.

La magistrale coreografia del XIX secolo di Marius Petipa è stata fusa con le nuove coreografie create per il Royal Ballet da Frederick Ashton, Anthony Dowell e Christopher Wheeldon. Insieme creano incantevoli sequenze di passi di danza riconosciuti come i più complessi ed impegnativi del repertorio classico. La variazione più famosa è l’incredibile Adagio della Rosa, quando Aurora incontra i suoi quattro pretendenti reali. Tra i tanti altri punti salienti ricordiamo il Valzer delle Ghirlande, il pas de deux quando Florestano vede Aurora per la prima volta, i divertimenti celebrativi e il pas de deux finale che portano il balletto alla sua gloriosa chiusura.

Per tutto il tempo, la magistrale colonna sonora di Pyotr Ilic Čajkovskij innalza la musica del balletto a un livello di passione, raffinatezza e intensità difficilmente eguagliabili.

Buona visione e buon divertimento.

CAST

Company The Royal Ballet

Choreography Marius Petipa

Additional choreography Frederick AshtonAnthony Dowell and Christopher Wheeldon

Principessa Aurora Fumi Kaneko

Principe Florestano Federico Bonelli

Fata dei Lillà Gina Storm-Jensen

Carabosse Kristen McNally

Orchestra of the Royal Opera House

Musica Pyotr Il’yich Tchaikovsky

Scenario Ivan Vsevolozhsky

Produzione Monica Mason and Christopher Newton after Ninette De Valois and Nicholas Sergeyev

Additional designs Peter Farmer

Lighting designer Mark Jonathan

Staging Christopher Carr

LINK

https://www.youtube.com/watch?v=J1ynQlyA7n4

Oggi è il 25 Settembre 2020

Archivio