News

Per Marianela Nuñez un 2018 ricco di successi e grandi riconoscimenti

Il 2018 rappresenta per Marianela Nuñez un anno che difficilmente potrà dimenticare. Dopo aver raccolto il primo Febbraio scorso, gli onori per le celebrazioni del ventennale della sua carriera alla Royal Ballet di Londra, continuano a susseguirsi, (se mai ce ne fosse bisogno!), occasioni di riconoscimento all’ artisticità di questa fenomenale danzatrice.

La Nuñez, adorata in Argentina, terra della sua nascita , è considerata una delle più amate Principals della Royal Ballet di Londra di tutti i tempi . Entrata a fare parte della Royal Ballet nel 1997 , ha bruciato velocemente le tappe della rigorosa gerachia interna alla Compagnia, diventando First Soloist nel 2000 e Principal solo due anni dopo, nel 2002 a soli 20 anni. Da allora è stata protagonista di tutti i più importanti ruoli del repertorio classico e contemporaneo e ha ricevuto nel 2013, l’ Olivier Award per i meriti raggiunti nella danza.

Di recente, la Royal Ballet ha autorizzato l’uscita di un cofanetto di DVD completamente dedicato alla ballerina argentina, intitolato “The Art of Marianela Nuñez” che racchiude ben quattro titoli dei balletti più rappresentativi del suo percorso : Giselle, Don Quixote, La Fille Mal Gardée e Lago dei Cigni. Per farvi capire l’amore che prima di tutto il pubblico londinese ha per questa straordinaria danzatrice, alla mia richiesta fatta direttamente al negozio di merchandise della Royal Opera House a Covent Garden, di voler acquistare il cofanetto, mi è stato risposto che era disponibile solo il formato Blu Ray poichè quello classico DVD, era già esaurito e che bisognava aspettare la nuova fornitura.

Liam Scarlett, il coreografo incaricato dalla compagnia inglese di creare un nuovo allestimento del Lago dei Cigni che ha debuttato lo scorso Maggio con incredibile successo, ha fatto esplicita richiesta di avere proprio la  Nuñez alla sera del debutto del grande classico. Per non parlare dei tanti Galà a cui ha preso parte in tutto il mondo, sempre scegliendo con grande cura ed intelligenza il repertorio da danzare per preservare al meglio il suo fisico.

Come se non bastasse, la Royal Ballet ha pensato ad un evento unico che fa parte dei titoli della nuova stagione autunnale e che vede come protagonista l’artista argentina: un appuntamento imperdibile che non vedrà Marianela Nuñez  esibirsi sulle tavole del palcoscenico di Covent Garden, ma in borghese, nella Clore Studio Upstairs. Esattamente il 13 Dicembre alle 19:30 grazie alla serata ” In Conversation with Marianela Nuñez” i pochi fortunati che riusciranno a procurarsi il biglietto, potranno ascoltare Marianela fare un bilancio dei suoi vent’anni alla Royal Ballet, parlare delle sue soddisfazioni, dei suoi trionfi e delle sue prospettive future.

Auguriamo a Marianela un percorso ancora lungo e fruttuoso, e la ringraziamo per avere donato così tanta bellezza al suo pubblico, di averlo illuminato col suo raggiante sorriso, con una umiltà tutta sua, tratto che caratterizza solo i veri grandi artisti.

Oggi è il 23 Febbraio 2019

ADS

Eventi

febbraio, 2019

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

X