News

La nuova produzione della Walt Disney: “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”

Da sempre, durante il periodo natalizio, i teatri di tutto il mondo portano sulla scena innumerevoli versioni del balletto-favola più amato dai bambini: ”Lo Schiaccianoci”.

I nostri occhi sono ancora rapiti dalle deliziose immagini di topolini, Fate Confetto, fiocchi di neve, fiori  ecc..  ed ecco apparire in televisione un trailer della Walt Disney che ci riporta di nuovo alle incantevoli atmosfere del balletto di Tchaikowsky. Si tratta della nuova produzione cinematografica “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” diretta da Lasse Hallstrom e tratta dal racconto “Schiaccianoci e il Re dei Topi” di Hoffmann e del balletto ”Lo Schiaccianoci”.

Regista e sceneggiatori sono partiti dalla classica trama conosciuta da tutti, e ne hanno sviluppato ed accentuato quel lato un pò oscuro della favola che nella versione ballettistica è solo sullo sfondo, accennato.

Protagonista de “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni” è sempre Clara, ( interpretata da Mackenzie Foy), e l’ambientazione iniziale del film è la stessa del balletto e cioè la festa di Natale organizzata a casa della ragazza dove, tra gli ospiti, c’è il giocattolaio Drosselmeyer , (nel film è Morgan Freeman). Durante i festeggiamenti, però, Clara si allontanerà per seguire un misterioso filo d’oro apparso magicamente lungo i muri delle stanze, che la porterà in un mondo parallelo, misterioso ed onirico. Qui inizierà un viaggio scortata da Philip, il valoroso soldato e da una banda di topini che la porterà ad attraversare tre Regni: Il Regno dei Fiocchi di Neve, Il Regno dei Fiori, e il commestibile Regno della Fata Confetto, (Keira Knightley), che affiderà a Clara una missione che solo lei potrà portare a termine. Dovrà infatti entrare nel Quarto Regno, abitato dalla ostile  Mother Ginger (Helen Mirren) per recuperare una preziosa chiave che sbloccherà un cofanetto, depositario di un dono che porterà l’armonia al mondo intero.

Le premesse sono senz’altro entusiasmanti e la curiosità è tanta; peccato che dovremo attendere ancora un bel po’ prima di potere ammirare questa affascinante produzione, che uscirà nelle sale cinematografiche non prima del mese di Novembre 2018.

Nel frattempo godiamoci il trailer, mozzafiato per immagini, costumi e per la musica di Tchaikowsky condotta verso le sonorità moderne che però non toglie nulla al suo splendore.

Oggi è il 21 Settembre 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio