Musical Rubriche

“Charlie e la Fabbrica di Cioccolato” arriva a Milano dall’8 novembre

Lo spettacolo “Charlie e la fabbrica di cioccolato” arriva finalmente in Italia.
Il musical sarà in scena dall’8 novembre, e per tutta la stagione 2019/2020, solo a Milano, presso la Cattedrale della Fabbrica del Vapore.

È già possibile acquistare in prevendita i biglietti dello spettacolo su TicketOne.it.

Il musical è basato sull’omonimo libro di Roald Dahl (autore per la Disney, per i film di James Bond, e del celebre Matilda) e sui film “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” del 1971, con Gene Wilder e ritenuto una delle 50 pellicole cult della storia del cinema, e del 2005, con Johnny Depp e diretto da Tim Burton, che ha incassato circa 500.000.000 di dollari.

Il libretto dello show è di David Greig (autore per la Royal Shakespeare Company), le canzoni di Marc Shaiman e Scott Wittman (“Sister Act – il film”, “Hairspray”, “Mary Poppins Returns”), con musiche tratte dal film firmate da Leslie Bricusse (Premio Oscar, “The Candy Man”, “Victor Victoria”) e Anthony Newley.
La Regia di questa edizione italiana sarà firmata da Federico Bellone (“Mary Poppins”, “Dirty Dancing” nel mondo, “Sugar – A qualcuno piace caldo”), e vedrà la produzione di Wizard Productions (“Dirty Dancing” nel mondo, “Sugar – A qualcuno piace caldo”, “The Bodyguard – Guardia del corpo”, “Fame”), con la Regia Associata di Chiara Vecchi, le Coreografie di Gillian Bruce, la Direzione Musicale di Giovanni Maria Lori, la Scenografia Associata di Clara Bruzzese, i Costumi di Chiara Donato, gli Effetti Speciali di Paolo Carta, il Disegno Luci di Valerio Tiberi, il Disegno Audio di Armando Vertullo, le Parrucche di Mario Audello e la Direzione Casting a cura di Moira Piazza.

Il ruolo del cioccolatiere più famoso del mondo, l’enigmatico Willy Wonka è stato affidato a Christian Ginepro, attore attivo al cinema, in televisione (“Boris”, “Rocco Schiavone”, “Sirene”) e a teatro.
Lo ricordiamo infatti protagonista nei musical: “Promesse promesse” con la regia di Gianluca Guidi e Johnny Dorelli (2003), “Cabaret” nel ruolo di Emcee, insieme a Michelle Hunziker con la regia di Saverio Marconi (2007), “A qualcuno piace caldo” nel ruolo che fu di Jack Lemmon con la regia di Federico Bellone (2014), e 50 sfumature – The Musical Parody per la regia di Matteo Gastaldo.
È autore e regista dello spettacolo Tutti su per terra (2009), del musical Robin Hood (2008) ed è autore, regista e coreografo del musical Alice nel paese delle meraviglie (2010).

Il musical ha debuttato con la regia di Sam Mendes (“American Beauty”, ultimi film di James Bond, regista di un’acclamata versione del musical “Cabaret”) nel 2013 a Londra, restando in scena per quasi 4 anni, e raggiungendo il più alto incasso settimanale nella storia del teatro inglese, per poi spostarsi a New York.

Lo spettacolo sarà coprodotto con il Comune di Milano e vedrà il coinvolgimento di attori, orchestrali, cambi completi di scena ed effetti speciali per una produzione che lascerà completamente meravigliati.

Presented by arrangement with Music Theatre International (Europe):  www.mtishows.eu

Oggi è il 19 Giugno 2019

EVENTI

Archivio

X