News

Lorella Cuccarini, signora della TV, torna in teatro con “La regina di ghiaccio – Turandot”

C’era una volta la principessa Turandot resa malvagia dall’incantesimo di tre streghe: Tormenta, Gelida e Nebbia. Le suddette streghe le han ghiacciato il cuore, rendendo freddo e gelido anche tutto l’impero di Altoum. Ogni pretendente al trono, che tenti di sposare Turandot, è costretto a superare il rito dei tre indovinelli. Se non dovesse rispondere, perderà la testa sotto la katana della principessa. Già undici principi sono stati uccisi ma l’arrivo di un uomo misterioso – Calaf – cambierà le sorti del regno”.

Così Lorella Cuccarini, dal suo personale profilo FB racconta l’incipit de “La regina di ghiaccio – Turandot” il nuovo attesissimo musical che la vedrà protagonista presso il Teatro Brancaccio di Roma a partire dal prossimo 2 marzo. Liberamente ispirato all’opera lirica TURANDOT di Giacomo Puccini e con la sapiente regia di Maurizio Colombi, la regina incontrastata del musical italiano torna, dopo il personale successo ottenuto su RAI UNO col programma “Nemica Amatissima”, a occupare le tavole del palcoscenico che tante soddisfazioni le han regalato negli ultimi anni.

Correva l’anno 1997 e la più grande star della TV, novella Olivia Newton John, lascia gli studi televisivi per dedicarsi al teatro. Il pubblico italiano non ama particolarmente il musical, a eccezion fatta delle commedie musicali di Garinei e Giovannini. Ma con Lorella in scena tutto cambia. 350 repliche e numerosi sold out resero “Grease”, il primo long running show tutto italiano, lo spettacolo più amato. Ancora oggi, il musical reso indimenticabile dall’ interpretazione di John Travolta al cinema, è in scena con rinnovati successi pur avendo festeggiato ormai più di 10.000 candeline.

Passano gli anni ma l’artista Cuccarini continua a farci innamorare. “Sweet Charity” è un altro grande successo. Vince il premio Gassman come miglior musical nel 2007 e Lorella, padrona assoluta della scena, non fa rimpiangere il mito Shirley Maclaine.

Nel 2010 Luca Tommassini chiama e Cuccarini risponde. Vestita di una sola chitarra, incanta le platee dei teatri italiani e, bellissima, diventa la protagonista de “Il pianeta proibito”.

Ma Lorella non si ferma mai. Nel dicembre del 2014 cambia veste, dimentica la fatina bionda della TV e si trasforma, da artista grande qual è, nella perfida madre Gothel. “Rapunzel” è il successo dell’anno. Lorella vince l’Oscar Del Musical e il Premio Persefone come migliore attrice e porta a teatro intere famiglie facendo innamorare grandi e piccini.

Scritto e diretto da Maurizio Colombi e prodotto da Alessandro Longobardi, “La regina di ghiaccio” è già un successo. Date le numerose richieste, il musical resterà in scena due settimane in più del previsto e si prepara a una lunghissima tournèe. Le musiche originali sono firmate da Davide Magnabosco, Paolo Barillari e Alex Procacci ai quali si aggiunge Alberto Schirò. Le coreografie infine sono di Rita Pivano.

Accanto alla signora del musical e della TV una vecchia conoscenza: a vestire i panni del principe Calaf sarà Pietro Pignatelli, già in scena con Lorella in “Grease” e ne “Il pianeta proibito”.

Ancora il ruolo di un’antagonista per la Cuccarini, ancora una protagonista dal cuore di pietra che scioglierà poi i nodi del cuore in virtù di quella forza, unica e sola, che fa girare il mondo: l’amore.

Credo esistano delle certezze nel panorama dello spettacolo italiano, teatrale o televisivo che sia; personaggi che con la propria passione, professionalità e col proprio indiscusso talento possono regalare performance sempre di livello e qualità immensa. Una di queste è certamente Lorella Cuccarini. Che interpreti Sandy, Charity, Miranda, Goethel o Turandot Lorella non mancherà di emozionare e farci sognare. D’altronde cos’è il teatro se non una scatola magica per regalarci, infine, sogni?

Oggi è il 21 ottobre 2017

Eventi

ottobre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X