News

Rossella Brescia e Save The Children: Non voltarti

La danza, si sa, è bellezza. E la bellezza è donna. Save The Children e le Profumerie Limoni e La Gardenia, propongono ”Vie d’uscita” un nuovo progetto rivolto alla protezione, all’assistenza e al reinserimento sociale delle migliaia di giovani vittime di tratta e sfruttamento sessuale in Italia. Il progetto avviato nel 2012 vede, oggi, la collaborazione di Rossella Brescia. La splendida danzatrice e attrice regala la sua immagine in un video toccante e bellissimo con la regia di Fabio Lovino. Attraverso le immagini che il video propone si vuole sensibilizzare e informare riguardo a una triste realtà che coinvolge tantissime ragazze, in particolare proveniente dai Paesi dell’Est e dalla Nigeria. Le prime vengono trasferite in Italia e sfruttate sessualmente o coinvolte in attività illegali o matrimoni precoci in cui devono ripagare ai suoceri il prezzo sostenuto per il loro “acquisto” dalla loro famiglia d’origine. Per le giovani donne nigeriane invece, che partono dal loro paese con la promessa di un lavoro che non arriverà mai,  lo sfruttamento sessuale inizia già nei paesi di transito in Europa o in Libia per trasformarsi in una prigione dalla quale è difficilissimo uscire una volta giunte in Italia. È a queste donne che è rivolto il progetto “Vie d’uscita” ed è a queste sfortunate ragazze che Rossella Brescia, artista sensibile e di grande cuore,  rivolge la propria attenzione e il proprio impegno. La conduttrice TV, la ballerina dalle linee lunghissime e infinite, vuole essere la testimonial di tutte le donne che scelgono la via dell’impegno, della consapevolezza e dell’azione di fronte a un fenomeno così drammatico.

“Sono felice di essere la madrina di questo progetto a favore delle giovani donne vittime di tratta e sfruttamento. Credo fermamente nella forza e nel coraggio delle donne, nella loro capacità di risollevarsi anche nelle situazioni più difficili. E non possiamo continuare a far finta che il problema non esista e non ci riguardi. Io ho deciso di non voltarmi e dar voce a queste ragazze per aiutarle ad uscire dalla situazione in cui si trovano loro malgrado, ancora più forti di prima”

La campagna che invita a “non voltarsi dall’altra parte” e a testimoniare il proprio sostegno postando una propria foto sui social, ha previsto il coinvolgimento di oltre 400 giovani donne inserite in attività di sensibilizzazione informativa socio sanitaria e legale. Alcune di esse, inoltre, hanno intrapreso un percorso di emancipazione da situazioni di sfruttamento. Una vera e propria call to action per non vivere nell’indifferenza e agire con un gesto concreto: dallo scorso 10 giugno infatti è possibile contribuire al progetto con donazioni libere o l’acquisto di una DONOR CARD del valore di 5 euro presso i punti vendita Limoni e La Gardenia distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Tantissimi i progetti legati alla campagna, e le occasioni di raccolta fondi destinati al progetto di tutela; ecco il VIDEO realizzato a sostegno del progetto e pubblicato su repubblica.it. E il prossimo novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, nelle vetrine dei negozi delle due celebri insegne, saranno posizionate delle scarpette rosse come simbolo delle piccole donne vittime di violenza.

Una buona causa. Una madrina d’eccezione. Una splendida occasione per fare del bene. 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio stampa Save the Children Italia

Tel. 06 480700-63-81-23-71

press@savethechildren.it

www.savethechildren.it

 

Ufficio stampa Profumerie Limoni

DeliaDimasi   

T.335.6866547

E. d.dimasi@inevidence

Elena Todisco

T. 3391919562

E. e.todisco@inevidence.it

Oggi è il 27 Ottobre 2020

Archivio