News

Kledi Kadiu e il Balletto di Roma in “Contemporary Tango”

Lunedì 8 agosto 2016 il Balletto di Roma torna nella suggestiva cornice del giardino di Palazzo Venezia a Roma, con uno dei suo spettacoli di maggior successo, Contemporary Tango, intenso e riuscito lavoro di Milena Zullo.

Lo spettacolo esplora con una cifra raffinata e sensuale l’abbraccio del tango, dentro il quale si colmano bisogni, aspettative, sogni, desideri e oblii, un abbraccio che ciascun danzatore esprime arricchendolo del proprio sé e portando in esso tutta quella memoria, consapevole e non, che la vita gli ha tracciato nel corpo. Attraverso un rito che si consuma sempre uguale, la sala da ballo detta un codice di comportamento. L’uomo e la donna si ritrovano, superano ogni confine dentro quel mistico abbraccio, ritrovando in se stessi virilità e femminilità, che in questo ballo non hanno crisi di individualità.

Durante lo spettacolo i corpi dei danzatori si guardano, si osservano, si sfiorano, si intrecciano, sia amano forse per un momento per poi tornare a ballare la propria solitudine.

Lo spettacolo vede in scena accanto ai danzatori del Balletto di Roma, anche Kledi Kadiu, in un’interpretazione forte e perfettamente inserita nel contesto dello spettacolo. Kledi non è qui il divo attorno al quale si muovono comparse. È uno dei tanti avventori della sala da ballo, un uomo che, similmente a tanti altri ottimi e versatili interpreti della compagnia, ci fa comprendere con la sua danza la potenza di un abbraccio.

Segnaliamo che nei giorni di spettacolo Palazzo Venezia è visitabile anche dalle 19.00 alle 23.30.

www.giardinoritrovato.it

Oggi è il 1 Dicembre 2020

Archivio