Musical Rubriche

“Next to normal”, al via il tour 2015/2016 del rivoluzionario musical drama

Dopo la presentazione lo scorso marzo in esclusiva al Teatro Coccia di Novara, e dopo l'apparizione di alcuni interpreti sul palco di Eataly Milano Smeraldo lo scorso 22 settembre, Next to Normal è ufficialmente pronto al tour 2015/2016.

Considerato come uno dei titoli più innovativi del teatro contemporaneo, Next To Normal è approdato in Italia grazie al lungimirante progetto della STM in collabora­zione con la Compagnia della Rancia, per la regia di Marco Iacomelli e la supervisione arti­stica di Saverio Marconi.

Next To Normal nasce nel 1998 come un workshop di 10 minuti dal titolo Feeling Electric; dieci anni dopo, il passo tra la prima rappresentazione Off e la consacrazione a Broadway è breve: il mu­sical debutta al Booth Theatre nella primavera del 2009. La sua forza dirompente, moderna e inno­vativa è subito chiara: una versione speciale dello spettacolo viene twittata in brevi messaggi da 140 caratteri ognuno fino al mattino del 7 giugno, quando – dopo ben 11 nomination – vince 3 premi ai Tony Awards 2009. Next To Normal vince anche il Premio Pulitzer 2010, diventando così l’ottavo musical della storia a ricevere un premio tanto prestigioso: l’ultimo era stato, nel 1996, Rent, diretto proprio da Michael Greif, regista anche di Next To Normal .

Lo spettacolo aprirà la stagione del Teatro Superga di Nichelino venerdì 30 e sabato 31 ottobre, per poi spostarsi al Teatro Colosseo di Torino venerdì 19 e sabato 20 febbraio e al Teatro della Luna di Assago venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 febbraio.

I sei personaggi di Next To Normal (la famiglia Goodman – una madre, un padre, due figli adole­scenti, gli psichiatri, il giovane Henry) esprimono un’infinita gamma di sfumature emotive, esplo­rando il dramma più profondo, e allo stesso tempo si cimentano con la potente teatralità di una par­titura mu­sicale di stampo rock.

La scenografia, settimo interprete, parla da sé. La famiglia Goodman arriva in Italia dopo aver affa­scinato Broadway con la sua storia "quasi normale" nella sua cruda realtà fatta di emozioni forti: psicofarmaci, amore, dolore e disattenzioni, il tutto mascherato da quotidianità apparentemente “normale”. La cura per ogni dettaglio fa di questo spettacolo un paio di ore di Teatro puro, che ti fa percepire la normalità in maniera totalmente nuova.

Prodotto da STM in collaborazione con Compagnia della Rancia, vede in scena quali straordinari interpreti Antonello Angiolillo, Francesca Taverni, Luca Giacomelli Ferrarini, Laura Adriani, Brian Boccuni, Renato Crudo.

Le date

30 e 31 ottobre Nichelino, Teatro Superga
19 e 20 febbraio Torino, Teatro Colosseo
Dal 26 al 28 febbraio Assago (Mi), Teatro della Luna

Oggi è il 21 Ottobre 2020

Archivio