News

Teatro Coccia di Novara; una nuova stagione tra balletto e musical

Il Teatro Coccia di Novara vi aspetta ad ottobre con una nuova stagione, ricca e varia; un cartellone composto da titoli che spaziano dalla prosa al balletto, dal comico al musical, dalla musica classica al jazz, e che mantiene il cuore del teatro nella produzione dell’opera lirica.

Due gli appuntamenti con il Balletto, pensati per accontentare sia gli amanti della tradizione classica sia che preferisce influenze più contemporanee.

Si inizia con la fatata fiaba de La Bella Addormentata di Tchaikovsky, in cartellone il 12 e il 13 dicembre 2015. A danzare sarà la compagnia del Balletto di Mosca “La Classique”, presenza fissa nelle stagioni teatrali novaresi; è ormai infatti il 23° anno consecutivo che la prestigiosa compagnia di danza classica, diretta da Elik Melikov e riconosciuta dal Dipartimento della Cultura della Città di Mosca, fa ritorno in Italia con una tournée invernale. “La nostra scelta – afferma il direttore Melikov – è quella di mettere in scena balletti classici esattamente come apparirono nella loro produzione originale, nel rispetto della lunga e importante tradizione russa”.

Nel mese di aprile 2016, sabato 9 e domenica 10, appuntamento con la danza contemporanea americana; in arrivo la Miami Contemporary Dance Company che proporrà il dittico Les Sylphides / Le sacre du printemps, firmato dal direttore artistico Raymond Sullivan e dal coreografo Paolo Mohovich. Si tratta di una visione molto particolare di due capolavori creati per i Balletti Russi di Diaghilev, inesauribile fonte di ispirazione.

Mohovich mette mano a Les Sylphides (o Chopiniana) di Mikhail Fokine, considerato il primo balletto astratto della storia, un balletto senza argomento dove le Silfidi, spiriti notturni e misteriosi vengono evocati da un poeta; il coreografo enfatizza la fuggevolezza e l’impalpabilità di questi esseri con dinamiche nuove, meno eteree rispetto all’originale, basate su movimenti intrecciati che danno vita a creature silvestri.

Raymond Sullivan firma invece una nuova versione della Sagra della primavera, ponendo al centro dell’azione, al posto dell’eletta, l’ultima piccola pianta esistente sulla terra; in passato condivideva il pianeta con milioni di suoi simili ma in una nuova era rimane sola, diventando prezioso oggetto di venerazione. Due brani che vogliono essere fedeli nello spirito agli originali con la ricerca di un’estetica nuova ed avvincente

A completare la proposta dedicata alla danza, segnaliamo due musical, inseriti all’interno della sezione Varie-età.

Sabato 7 e domenica 8 novembre 2015 arriva con la sua colonna sonora trascinante e la sua carica di glitter Priscilla, La Regina del Deserto, lo spettacolo ispirato a “The Adventures of Priscilla, Queen of the Desert”, film del 1994: racconta la storia di Tick, Bernadette e Adam, eccentrici artisti che, grazie ad un ingaggio, decidono di lasciare la noia e i problemi della loro vita a Sidney e portare il loro spettacolo di Drag Queen nell’entroterra australiano. La geniale sceneggiatura unisce il suo messaggio sulla famiglia, la tolleranza e l’accettazione a momenti di puro divertimento dallo stile originale.

A marzo sarà di scena la coinvolgente storia di Cliff e Sally nel famosissimo Cabaret, prodotto dalla Compagnia della Rancia. Lo spettacolo, molto caro a Saverio Marconi e atteso, mancava dai teatri da oltre vent’anni. Iconico e unico nel suo genere, fa grande ritorno in palcoscenico e a interpretare i protagonisti vedremo Giulia Ottonello e Giampiero Ingrassia. È un classico del teatro musicale e vanta una colonna sonora straordinaria, a diritto entrata nel patrimonio dei musical grazie a brani intramontabili come Mein Herr, Money Money, Maybe This Time (Questa volta) e Life is a cabaret (La vita è un cabaret), interpretati in questa nuova edizione dalla strepitosa voce di Giulia Ottonello.

Sabato 7 novembre 2015 ore 21.00 – Turno A

Domenica 8 novembre 2015 ore 16.00 – Turno B

PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO – Il Musical

di Stephan Elliot e Allan Scott

Regia di Simon Phillips

Resident Director Matteo Gastaldo – Resident Music Supervisor Fabio Serri

Produzione Nullarbor Productions, in collaborazione con MGM ON STAGE e All Entertainment

VARIE-ETÀ

Sabato 12 dicembre 2015 ore 20.30 – Turno A

Domenica 13 dicembre 2015 ore 16.00 – Turno B

LA BELLA ADDORMENTATA

Balletto in tre atti su musica di P.I. Ciaikovskij

Costumi E. Melikov – Scenografie E. Gurenko

Lighting Designer D. Alekhin

Stage Manager S. Bugakov

Direttore E. Melikov

Balletto di Mosca – La Classique

OPERA E BALLETTO

Sabato 19 marzo 2016 ore 21.00 – Turno A

Domenica 20 marzo 2016 ore 16.00 – Turno B

CABARET

Con Giampiero Ingrassia, Maestro di Cerimonie e Giulia Ottonello, Sally Bowles

Testo Joe Masteroff

Musiche John Kander – Liriche Fred Ebb

Traduzione Michele Renzullo – Adattamento Saverio Marconi

Regia Saverio Marconi

Produzione Compagnia della Rancia

VARIE-ETÀ

Sabato 9 aprile 2016 ore 20.30 – Turno A

Domenica 10 aprile 2016 ore 16.00 – Turno B

LES SYLPHIDES / LE SACRE DU PRINTEMPS

Miami Contemporary Dance Company

Coreografia Paolo Mohovich / Raymond Sullivan

Musica Fredérick Chopin / Igor Stravinsky

Costumi Jorge Gallardo – Luci Carla Iparraguirre

OPERA E BALLETTO

Oggi è il 19 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X