News

La Compagnia Bellanda nell’ultimo appuntamento di “Insincronia”

Sabato 7 Marzo, Gava & Compagnia Bellanda presentano, nell’ambito della Rassegna Danza Contemporanea di Piacenza, alle ore 15.30 “Lab Open” presso Choròs Piacenza e alle ore 21 uno “Showcase” al Teatro piacentino “Trieste Trentaquattro”.

Nella prima parte: “Senza Saper né leggere né scrivere”. Il pezzo è pensato come fosse l’igranaggio di un orologio: i percorsi che si ripetono a spirale ricordano il continuo girare incessante e ripetitivo delle lancette.

L’orologio funziona solo quando tutti gli ingranaggi girano, ognuno facendo il proprio percorso e condizionando anche quello degli altri; è un continuo intereagire nell’ostacolarsi e nell’aiutarsi.

Come all’interno dell’orologio c’è solo l’essenziale quello che ha uno scopo, così sul palco c’è solo quello che serve:tre persone, tre corpi che devono girare. Danzatori: Giovanni Gava Leonarduzzi, Raffaello Titton, Anna Savanelli. Mentre nella seconda parte: “Ci sono cose che vorrei davvero dirti”. Sei me più di ogni altra cosa, facciamo tutto quello che vuoi e forse non saprai mai quanto ti penso quanto ti cerco quanto mi manchi. Con te non c’è cosa che io non sia stato; divento quello che vuoi. Ci sono cose che vorrei davvero dirti; scappo dove non ci sei, a volte sparisco ma dove vado ti penso. Il nostro tempo sembra così poco ma ti danzo come non ho mai fatto. Una lettera a mio figlio Gabriele scritta in danza. Compositore traccia audio: Paki Zennaro. Danzatori: Giovanni Gava Leonarduzzi, Raffaello Titton.

La “Compagnia Bellanda” nasce dall’unione di tre breakers, appartenenti alla squadra “Feet for funk”, che hanno deciso di intraprendere nuove forme di espressione e comunicazione attraverso la danza. La matrice comune resta la breakdance, ma a questa si è affiancato lo studio della danza contemporanea, dando così origine ad un nuovo linguaggio espressivo.

Numerosi dono i riconoscimenti ricevuti con la coreografia “Senza saper né leggere né scrivere” di cui il coreografo e interprete è Giovanni Leonarduzzi.

Per citarne alcuni: Primo premio per la miglior coreografia Cortoindanza 2012 (Cagliari), terzo premio a “Oriente occidente 2012” (Rovereto), primo premio a “Milano danza Expo 2012” finalisti al premio “Equilibrio” 2013 (Roma). Info e prenotazioni: khaboo@hotmail.it

Oggi è il 22 novembre 2017

Eventi

novembre, 2017

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

Ad

Newsletter

X