Musical Rubriche

“Pretty Woman – Il musical” arriva al Teatro Nazionale
Il teatro milanese svela la prossima produzione per la stagione 2021/22

“Benvenuti a Hollywood, qual è il vostro sogno? Tutti vengono qui, Questa è Hollywood, la città dei sogni. Alcuni si avverano altri no, ma continuate a sognare. Questa è Hollywood, si deve sognare, perciò continuate a sognare!”

Ha reinventato un genere, sciolto i cuori di milioni di persone e fatto tornare a credere nel “e vissero per sempre felici e contenti”. E ora, il musical tratto da una delle commedie romantiche più amate di tutti i tempi arriva anche in Italia.

Il Teatro Nazionale di Milano ha svelato sui suoi profili social il primo musical che aprirà la stagione teatrale 2021/22: “Pretty Woman – Il musical”.
Finalmente un barlume di rinascita per questo settore, martoriato ormai dalle continue chiusure.

SVELAMENTO MUSICAL 2021

😍FINALMENTE CI SIAMO!E' arrivato il momento di svelare lo scintillante titolo del musical con cui apriremo la stagione 2021 /2022.📣Scopritelo ORA!Siete entusiasti quanto noi?😍😘#civediamoalnazionale #teatronazionale #musical #wearestage #teatronazionalechebanca #stageentertainment #vogliolafavola

Pubblicato da Teatro Nazionale su Lunedì 12 aprile 2021

Il regista Garry Marshall sognava di trasformare il suo amato “Pretty Woman” in un musical di Broadway. Il suo sogno si è avverato nell’agosto 2018, ed è stato così ben accolto dal pubblico americano (un po’ meno dalla critica che lo ha definito “solo una diligente replica del film”) che nell’autunno 2019 è partita la prima produzione internazionale del musical in Germania e nel febbraio 2020 nel West End di Londra.

“Pretty Woman: Il musical” è basato su una delle commedie romantiche più amate di tutti i tempi: è la storia di Vivian ed Edward, improbabili anime gemelle che superano le loro disuguaglianze per ritrovarsi. Le scene memorabili del film e i suoi iconici personaggi prendono vita in un modo completamente nuovo.

La colonna sonora pop rock originale e i testi sono del vincitore del Grammy Award Bryan Adams e di Jim Vallance, con un libretto del regista del film Garry Marshall e dello sceneggiatore del film J.F. Lawton. Regia e coreografie sono a cura del due volte vincitore del Tony Award Jerry Mitchell.

Ad interpretare i ruoli di Vivian (Julia Roberts) e Edward (Richard Gere) nella versione di Broadway sono stati Samantha Barks (“Les Miserable”) e Andy Karl (vincitore dell’Olivier Award per il musical “Groundhog Day”).

Attendiamo ora il team creativo e il cast della versione italiana!

Crediti fotografici: Mattehew Murphy

2 Commenti

Clicca qui per scrivere un commento

Oggi è il 17 Maggio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio