Novara Dance Experience, gli ospiti: Lucìa Lacarra e Matthew Golding

I due danzatori si esibiranno del corso della serata di gala che conclude la manifestazione

di Giada Feraudo
1,1K views

Lucía Lacarra e Matthew Golding saranno fra i prestigiosi ospiti della serata di Gala del Novara Dance Experience, che si svolgerà al Teatro Coccia di Novara il prossimo 25 giugno.

Presenteranno una coreografia dal titolo Snow storm, di Yuri Possokhov, con le musiche di Sviridov, che fa parte dello show Forlandia.

Lucía Lacarra, una delle più acclamate danzatrici classiche dello scorso decennio, ha alle spalle una carriera internazionale iniziata all’età di dieci anni in una scuola della sua città natale, Zumaia, nei Paesi Baschi. Prosegue gli studi a Madrid, nella scuola di Victor Ullate, entrando poi nella sua compagnia. Nominata principal dancer al Ballet de Marseille di Roland Petit, si sposta in seguito al San Francisco Ballet e, nel 2002, presso il Bayerisches Staatsballet. Diventa in seguito direttrice del Victor Ullate Ballet, fino alla sua chiusura.

Nel giugno 2021 riceve il premio alla carriera del Novara Dance Experience da Luciana Savignano.

Classe 1985, Matthew Golding, canadese, inizia a danzare all’età di otto anni e a sedici vince il Prix de Lausanne. Successivamente viene ammesso alla Royal Ballet School e, dopo aver vinto lo Youth America Grand Prix, si unisce all’American Ballet Theatre. Nel 2009 entra a far parte dell’Het National Ballet e l’anno seguente viene nominato primo ballerino. Nel gennaio 2014 è al Royal Ballet in qualità di principal dancer e con la compagnia danza tutti i principali ruoli del repertorio.

Acclamato dalla critica come il successore di Carlos Acosta e ribattezzato “il Brad Pitt della danza” per il suo bell’aspetto, Golding si è ritirato dal Royal Ballet nel 2017.

Articoli Correlati

Lascia un Commento