MAB 2022: il 12 giugno premio alla carriera all’étoile Alessandra Ferri

di DANCE HALL NEWS
2,5K views

Il 2022 segna il  ritorno in palcoscenico per i giovani talenti del MAB, che, dopo aver superato le  rigide selezioni di una giuria internazionale di assoluto prestigio (Julio Bocca, Yarden Ronen Van-Herdeen, Carlos Iturrioz, Charlene Carey, Igal Perry, Nikki Holk, Cinthia Harvey, Misong, Patricia Kelly, Annamaria Grossi, Anna Prina, Oriella Dorella, Claudia Zaccari, Antonio Gnecchi Ruscone, Ilaria Brugnotti, Manuela Febbo, Alessandro Arnone, Germano Lanzoni), si sfideranno il 12 giugno al Teatro Manzoni di Milano, per la Finale del Concorso intitolato a Maria Antonietta Berlusconi.

A capitanare il cast artistico, unitamente al Presidente Silvio Andrea Beretta ed alla general manager Gisella Zilembo, con la madrina Rossella Brescia e alla presentatrice Elisa Triani,  sarà il direttore artistico onorario della XIII edizione dell’evento: la star mondiale del Balletto, M° Julio Bocca.

Sua l’idea, entusiasticamente condivisa, di celebrare l’Amore per l’Arte e la dedizione alla Danza, abbinando alla serata di Gala un importante anniversario: i 40 anni di carriera della signora Alessandra Ferri, étoile carismatica e iconica partner coreutica proprio del Maestro Bocca.

All’artista sarà, infatti,  consegnato un riconoscimento realizzato per Ass. MAB dall’artista Ivan Nadin, quale simbolo del suo prezioso valore etico e dell’eccellenza performativa,  da sempre, fonti di grande ispirazione per  addetti ai lavori e pubblico. La poesia (nel senso greco del termine, quale capacità creativa e originale punto di vista sulla realtà) cui la signora Ferri ha sempre saputo dare vita ed emozione,  con le sue esibizioni, resta punto di riferimento certo per le giovani generazioni di artisti.

“Enorme è la nostra gratitudine per questa partecipazione, che aggiunge non solo lustro, ma anche e soprattutto  sostanza a una manifestazione nata come atto di fede nei confronti del talento artistico e del suo contributo socialmente edificante,  più che mai attuale. Ringraziamo la signora Ferri per la sua presenza, per il suo impegno artistico e per la sua amicizia” (Silvio Andrea Beretta).

Crediti fotografici:  ©ASH

Articoli Correlati

Lascia un Commento