News

La storia della danza si studia online con Christiane Marchant

Un’occasione eccellente per approfondire la conoscenza del mondo del balletto e della danza contemporanea attraverso un ciclo di 5 lezioni online tenute da Christiane Marchant, attualmente coordinatrice artistica presso la European School of Ballet di Amsterdam. La scuola è riconosciuta nel mondo come uno tra i più avanzati centri di perfezionamento e avviamento alla professione per  ballerini.

Lo scopo del seminario è quello di stimolare, nelle persone già appassionate alla danza (compresi anche i genitori degli studenti), un ulteriore interesse verso quest’arte attraverso le indicazioni e gli insegnamenti di Christiane e a sviluppare una migliore capacità critica per diventare spettatori consapevoli.

I ricavi di questa iniziativa andranno esclusivamente a sostenere l’attività di questa organizzazione non-profit per contribuire al superamento del periodo di grave difficoltà economica generato dalla pandemia.

I corsi si terranno online, in italiano, a partire dal 27 giugno alle 15:00 per cinque sabato consecutivi.
(per partecipare riceverete un link via email).

COME POTER ASSISTERE ALLE LEZIONI?

Il corso è online. Sarà inviato il link per poter accedere alla piattaforma ZOOM dopo l’avvenuto pagamento.

Per informazioni e iscrizioni mandare una mail a: luisagiavatto@gmail.com

PROGRAMMA

27 Giugno ore 15:00 – GISELLE

  • Introduzione sulle origini del balletto
  • Il balletto romantico (danzare sulle punte, il tutù romantico, la pantomima, il balletto narrativo, il ruolo della ballerina)
  • Leggere Giselle (coreografia, musica e il processo creativo)
  • Creazioni contemporanee di Giselle

4 Luglio ore 15:00 – Il LAGO DEI CIGNI

  • Pyotr Ilyich Tchaikovsky Julius Reisinger, Teatro Bolshoi a Mosca, 1877
  • Marius Petipa, Lev Ivanov, Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, 1895
  • Le scuole italiana e francese, i ballerini italiani e francesi e i coreografi a San Pietroburgo

11 luglio ore 15:00 – LA SAGRA DELLA PRIMAVERA

  • I Balletti Russi: Serge Diaghilev, Vaslav Nijinsky, Igor Stravinsky George Balanchine
  • Nascita della danza moderna
  • Les Sylphides (inizio del balletto astratto)

18 luglio ore 15:00 – LA DAMA DELLE CAMELIE (di John Neumeier)

  • Jean George Noverre, John Cranko
  • Stuttgart Ballet e coreografi emergenti ( Jiri Kylian, William Forsythe, Uwe Sholz, John Neumeier)
  • Marcia Haydée
  • Balletto narrativo

25 luglio ore 15:00 – IN THE MIDDLE SOMEWHAT ELEVATED (di William Forsythe)

  • George Balanchine
  • Balletto astratto e musica digitale
  • Forsythe e tecniche di improvvisazione
  • Come interpretare un balletto astratto
Oggi è il 18 Settembre 2020

Archivio