News

“Il lago dei cigni”, “Hommage a Jerome Robbins”, “Giselle”: i balletti in streaming dell’Opéra di Parigi

In giorni come questi, in cui siamo obbligati dall’emergenza Coronavirus al totale isolamento, una piccola consolazione ci arriva dall’iniziativa presa dai più grandi teatri del mondo di rendere accessibile a tutti in streaming gratuito le più importanti opere, concerti e balletti delle passate stagioni.

Dopo il Teatro Alla Scala di Milano e il Teatro Bolshoj di Mosca, anche il teatro dell’Opéra di Parigi ha preso la decisione di programmare gratuitamente alcune delle proprie produzioni.

Per chi ama la compagnia di danza dell’Opera di Parigi, il primo appuntamento con la danza sarà  con un grande classico: “Il Lago dei Cigni” di Rudolf Nureyev disponibile dal 30 Marzo fino al 5 Aprile su operadeparis.fr e france.tvculturebox, oppure sulla pagina Facebook del teatro parigino.

Il cast del Lago dei Cigni prevede nei ruoli principali, Léonore Baulac, Germain Luovet e Francois Alu.

Dal  dal 13 al 19 Aprile, sarà la volta di “Hommage a Jerome Robbins”, serata con quattro brani del grande coreografo statunitense “Fancy Free”, “A Suite of Dances”, “Afternoon of a Faun”e “Glass Pieces” che vedrà impegnati Eleonora Abbagnato, Amandine Albisson, Alice Renavand, Sae Eun Park, Stéphan Bullion, Hugo Marchand, Karl Paquette, Francois Au e Palu Marque.

E ancora “Giselle” di Coralli-Perrot fino al 5 agosto con Dorothée Gilbert, Valentine Colasante e Mathiue Ganio.

Ma l’Opera di Parigi ha previsto, oltre ai balletti, anche concerti e opere liriche per gli amanti di questi generi; infatti dal 21 Marzo al 3 Maggio verrà trasmesso il ciclo integrale delle Sinfonie di Tchaikowsky, dal 23 al 29 Marzo il “Don Giovanni” di Mozart e dal 6 al 12 Aprile, “Il Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini, dal 20 al 26 Aprile “I Racconti di Hoffmann”, “Carmen” dal 27 Aprile al 3 Maggio, e per finire, l’Opera balletto “Les Indes Galantes” di Jean- Philippe Rameau fino al 9 Ottobre.

Grazie a questi appuntamenti con la cultura, riusciamo a sentirci meno soli, isolati ma non soli, in attesa di poter tornare , si spera presto, a sederci in teatro per gustarci i nostri amati spettacoli dal vivo .

Foto: Svetlana Loboff (lago dei cigni), Sébastien Mathé (Hommage a Jerome Robbins e Giselle).

Oggi è il 6 Giugno 2020

Archivio

X