Il 28/29/30 ottobre “Roberto Bolle and friends” torna al Teatro degli Arcimboldi. Cast e programma

di DANCE HALL NEWS
1,K views
“Roberto Bolle and Friends”
TAM Teatro Arcimboldi Milano
28 | 29 | 30 ottobre 2023

Un’occasione imperdibile per vedere sullo stesso palco l’Étoile Roberto Bolle con star internazionali della danza

“Roberto Bolle and Friends” – prodotto da Artedanza srl – rappresenta un vero e proprio viaggio attraverso la bellezza e la magia di questa forma d’arte.

Roberto Bolle, protagonista assoluto della danza, di questi Gala non è solo interprete ma anche Direttore Artistico. Accanto a lui i più̀ importanti ballerini del mondo per realizzare un programma sorprendente, in grado di affascinare un numero di spettatori sempre più̀ vasto e eterogeneo.

I suoi Gala sono diventati uno straordinario strumento di diffusione della danza e delle sue eccellenze ad un pubblico trasversale, composto da migliaia di appassionati e non solo: Roberto Bolle infrange costantemente i tabù che costringono il balletto ad arte di nicchia portando sullo stesso palco grandi classici e coreografie nuove e innovative scegliendo di esibirsi con il meglio della danza mondiale. Un’opportunità̀ culturale rara e di grandissimo prestigio, un viaggio imperdibile attraverso diversi stili e scuole differenti che suscitano emozioni sempre nuove: divertimento e dramma, ironia e eleganza, innovazione e tradizione si mescolano sullo stesso palcoscenico.

Per queste date milanesi, giunte dopo l’enorme successo della sesta edizione di OnDance, la grande festa della danza di cui Roberto Bolle è ideatore e direttore artistico, danzerà per la prima volta nel suo Gala, il Balletto del Teatro Nazionale Croato di Zagabria, supportato in questa occasione dal Ministero della Cultura e dei Media Croato. Main partner delle serate al Teatro Arcimboldi sarà Eni.

 CAST

  • ROBERTO BOLLE, Teatro alla Scala, Milano
  • BAKHTIYAR ADAMZHAN, Astana Opera, Astana
  • ANTÓNIO CASALINHO, Bayerisches Staatsballett, Monaco di Baviera
  • MARGARITA FERNANDES, Bayerisches Staatsballett, Monaco di Baviera
  • MELISSA HAMILTON, The Royal Ballet, Londra
  • FUMI KANEKO, The Royal Ballet, Londra
  • TOON LOBACH, International Guest Artist
  • CASIA VENGOECHEA, International Guest Artist
  • Con il BALLETTO DEL TEATRO NAZIONALE CROATO DI ZAGABRIA

E con la partecipazione del Maestro ALESSANDRO QUARTA, violinista e MARCOS MADRIGAL, pianista

PROGRAMMA

 1- Alma porteña, coreografia: Massimiliano Volpini, Musica. Astor Piazzolla. Artisti: Melissa Hamilton, Roberto Bolle. Violino Solista: Alessandro Quarta

 2- Love Fear Loss , coreografia: Ricardo Amarante. Musica: Edith Piaf, Jaques Brel, Charles Dumont e arrangiata da Nataliya Chepurenko. Artisti: Miruna Miciu, Simon Yoshida, Natalia Kosovac, Takuya Sumitomo, Fumi Kaneko, Roberto Bolle. Pianista: Marcos Madrigal

 3- “I”, coreografia: Philippe Kratz. Musica: Soundwalk Collective. Artisti: Casia Vengoechea, Toon Lobach

 4- Carmen, coreografia: Amedeo Amodio. Musica: Georges Bizet. Artisti: Melissa Hamilton, Roberto Bolle

 5- Esmeralda, coreografia: Marius Petipa. Musica: Cesare Pugni. Artisti: Margarita Fernandes, António Casalinho

 6- Les Indomptés, coreografia: Claude Brumachon. Ripresa coreografica: Benjamin Lamarche. Musica: Wim Mertens Artisti: Roberto Bolle, Toon Lobach

7- Don Chisciotte, coreografia: Marius Petipa. Musica: Ludwig Minkus. Artisti: Fumi Kaneko, Bakhtiyar Adamzhan

 8- Infra, coreografia: Wayne McGregor. Musica: Max Richter. Artisti: Melissa Hamilton, Roberto Bolle

 9- Echad Mi Yodea, coreografia: Ohad Naharin. Musica arrangiata ed eseguita da: Tractor’s Revenge (A. Belleli, I. Green, O. Leibovitch, O. Naharin). Artisti: Balletto del Teatro Nazionale Croato di Zagabria

 10- Sphere, coreografia: Mauro Bigonzetti. Musica: Alessandro Quarta. Set e light designer: Carlo Cerri. Realizzazione Grafica: OOOPStudio. Artista: Roberto Bolle. Violino Solista: Alessandro Quarta.

Light designer: Valerio Tiberi- Produzione ARTEDANZASRL –  robertobolle.com

Crediti fotografici: Laura Ferrari

Articoli Correlati

Lascia un Commento