News

Giselle in streaming questa sera dal Teatro alla Scala
Omaggio a Yvette Chauviré e a Carla Fracci che ha preparato la compagnia

In questi giorni abbiamo visto scorrere sotto i nostri occhi, sui social network, immagini davvero emozionanti di una sala ballo gremita, una compagnia in attività e Carla Fracci, la Signora della danza, che preparava i ballerini per Giselle, titolo di cui è stata una delle massime interpreti. Le mascherine non hanno reso le foto e i video delle prove del balletto meno emozionanti: è una gioia vedere la compagnia in attività e attendere la messa in onda di questo grande classico che sarà trasmesso in streaming gratuito questa sera alle 20.00 su Raiplay, raicultura.it e teatroallascala.org.

Il balletto romantico per eccellenza, verrà presentato in una modalità pensata da Manuel Legris, direttore del corpo di ballo, proprio per questa trasmissione: in un Teatro senza platea, che sarà invece occupata dall’Orchestra, come è consuetudine negli ultimi mesi, andranno in scena nel title role le prime ballerine Martina Arduino, nel primo atto e Nicoletta Manni nel secondo, rispettivamente con i partner Claudio Coviello e Timofej Andrijashenko, primi ballerini. Il cast stellare vede anche la prima ballerina Virna Toppi come Myrtha, Marco Agostino come Hilarion, Christian Fagetti come Wilfried e Antonella Albano e Nicola Del Freo nel passo a due dei contadini. Due Willi Alessandra Vassallo e Vittoria Valerio. Sul podio, il M° Koen Kessels.

Lo spettacolo, registrato il 28 e 29 gennaio 2021, propone la versione di Yvette Chauviré dell’indimenticabile coreografia di Coralli-Perrot.

Il Maestro Legris, oltre a omaggiare Yvette Chauviré, ha voluto coinvolgere nella preparazione del balletto Carla Fracci per celebrare una grande étoile che ha fatto di Giselle una delle sue più leggendarie interpretazioni e che ha guidato anche due masterclass, trasmesse in streaming, in cui ha approfondito i ruoli principali con i protagonisti. Carla Fracci porterà, inoltre, la sua testimonianza su Giselle e su Yvette Chauviré in una conversazione con Manuel Legris nell’intervallo della trasmissione.

A tutta la compagnia va il nostro in bocca al lupo, in particolare a Martina Arduino che debutta questo ruolo da sogno.

Carla Fracci e Martina Arduino in sala prove

GISELLE
Balletto in due atti di Jules-Henry Vernoy de Saint-Georges da Théophile Gautier
Musiche di Adolphe Adam
Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala
Produzione del Teatro alla Scala

Coreografia Jean Coralli – Jules Perrot
Ripresa coreografica Yvette Chauviré
Supervisione Carla Fracci
Direttore Koen Kessels
Scene e costumi Aleksandr Benois
Rielaborati da Angelo Sala e Cinzia Rosselli
Luci Marco Filibeck

CAST
Giselle
Atto I: Martina Arduino
Atto II: Nicoletta Manni

Albrecht
Atto I: Claudio Coviello
Atto II: Timofej Andrijashenko

Il Duca di Courland: Mick Zeni
La Principessa Bathilde: Marta Romagna
La madre di Giselle: Deborah Gismondi
Hilarion: Marco Agostino
Wilfried: Christian Fagetti
Il Gran Cacciatore: Giuseppe Conte
Passo a due contadini: Antonella Albano, Nicola Del Freo
Sei amiche di Giselle: Marta Gerani, Christelle Cennerelli, Stefania Ballone, Camilla Cerulli, Agnese Di Clemente, Denise Gazzo
Myrtha, Regina delle Willi: Virna Toppi
Due Willi: Alessandra Vassallo, Vittoria Valerio

Giselle © Teatro alla Scala / Brescia e Amisano

Oggi è il 3 Agosto 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio