News

“The Talent Show Italia 2” torna per la seconda edizione dal 2 giugno

Le luci della ribalta, i riflettori e l’adrenalina delle telecamere stanno tornando a braccetto con Tersicore per la seconda edizione di “The Talent Show Italia”, in diretta dagli studi televisivi di “Italia Mia”. A Marcianise dal 2 giugno si torna a fare sul serio, dunque, con la direttrice artistica Rosa D’Auria sugli scudi nella recente conferenza stampa in cui sono stati presentati i contenuti del format più atteso d’Italia. Si parte il 2 giugno per una competizione che si snoda in più tappe italiane fino alla Finale di gennaio 2020 e l’inedita Finalissima del mese successivo. Un format che in parte cambia pelle con un ruolo sempre più importante assegnato al televoto ed al pubblico in studio, oltre ad una Finalissima alla quale accederanno i vincitori di ogni sezione.

Entrando nel merito di “The Talent Show Italia 2” è la stessa direttrice artistica Rosa D’Auria, alla guida anche della Kledi Dance Napoli nella sua nuovissima sede di via Udalrigo Masoni, a dettare le linee guida del programma e dell’intera programmazione, tanto per giocare con le parole. Cominciando dalla selezione dei video delle coreografie almeno dieci giorni prima in redazione per essere ammesse ad una delle numerose eliminatorie sparse qua e là per il territorio nazionale. Da sud a nord l’Italia sarà battuta a tappeto per scovar giovani talenti di tutte le discipline tersicoree su diversi gradi di eliminazione nelle sezioni di danza classica, moderna, contemporanea, latino-americana, hip-hop ed altro stile/contaminazione.

Accompagnata dal regista Mario Laboriosi, dal compositore Marco Grieco, dalla responsabile del coordinamento del corpo di ballo della trasmissione Dora Maiorano e dal presidente di Feds Opes Danza Enrico Di Prisco, partner ufficiale nella rappresentazione del programma, Rosa D’Auria ha voluto ricordare i premi riconducibili ad occasioni di studio e lavoro, oltre ai consueti premi in denaro e di visibilità allargata a dismisura dalle differite delle fasi eliminatorie e delle semifinali e con le dirette di Finale e Finalissima sul canale 161 del Digitale Terrestre “Italia Mia”. Con le prime date annunciate proprio dagli studi di “Italia Mia” che vedono i talenti in scena nella stessa Marcianise il 2 giugno, il 28 giugno presso le “Realtà Coreutiche” di Roma, il 28 settembre presso la “Ricerca e Danza” di Mestre, il 5 ottobre al “Moma Studio” di Milano, il 12 ottobre nuovamente presso gli studi televisivi di “Italia Mia” a Marcianise, il 19 ottobre presso “Opus Ballet” di Firenze ed il 26 ottobre presso “Atradanza” di Bari. Oltre a numerose altre date da calendarizzare in questi giorni e che si troveranno in tempo reale sul sito e sui social network del programma.

Mi preme innanzitutto ricordare che il pubblico in studio sarà parte integrante del programma con votazioni in tempo reale – ci spiega Rosa D’Auria. In secondo luogo il pubblico da casa, attraverso il televoto, concorrerà alla determinazione della graduatoria. Una giuria di esperti del settore di fama nazionale ed internazionale voterà i concorrenti con voto unico decimale. Ai candidati che avranno ottenuto accesso alla Finale verrà richiesto di produrre coreografie a tema o brani di repertorio (per la sezione danza classica) scelti  della giuria. Coloro che avranno accesso alla Finalissima si sfideranno ad eliminazione diretta, davanti ad un giudice unico, ed il voto del pubblico in studio e del pubblico da casa determinerà il vincitore assoluto del programma. Tutte le esibizioni saranno presenti sul canale youtube “The Talent Show Italia 2” e in base al sistema delle visualizzazioni concorreranno al Premio del Pubblico.

Le telecamere saranno tuttavia la cornice di un lavoro di scouting che porterà all’elargizione delle primissime borse di studio già certe offerte dalla Kledi Dance Napoli e i “Partenope Camp” nelle edizioni Summer e Winter, da “Opus Ballet”, “Moma Studio”, Feds Opes Danza, Los Angeles Dance Italy nelle persone di Claudia Zaccari, Gabriele Manzo, Santo Giuliano, Elkier Franco Bono, Clelia Giacco e Devis LH, Mirella Limotta, Giuseppe Gambi e da tanti altri ospiti annunciati di volta in volta. Ma quello che mi preme sottolineare è la sempre crescente visibilità per le scuole di danza partecipanti con interviste ai coreografi ed ai direttori artistici presenti alle eliminatorie – chiarisce ancora la direttrice artistica – Così com’è prevista una significativa visibilità dei talenti partecipanti perché potranno esprimere unitamente a parenti, amici e insegnanti le loro impressioni dal momento che l’esibizione sarà corredata da video story che metteranno in luce la personalità dei concorrenti, le loro aspettative e le loro aspirazioni. Oltre al fatto che naturalmente tutti i partecipanti potranno aggiudicarsi borse di studio messe in palio dalla Giuria e dai partner del programma.

Ci aspettano dunque un’estate ed un autunno di fuoco! Dopo le eliminatorie (dal 2 giugno al 30 ottobre) le semifinali del talent saranno infatti registrate in novembre sul canale 161 del Digitale Terrestre “Italia Mia” ed andranno in onda tutti i sabato di dicembre. La Finale di ogni sezione andrà invece in diretta televisiva presso gli studi di “Italia Mia” a gennaio 2020, propedeutica alla Finalissima ancora una volta in diretta televisiva nazionale nel mese di febbraio dove si sfideranno i vincitori di ogni sezione per la scelta dell’artista pluripremiato della seconda edizione del talent. Per essere aggiornati in tempo reale la direzione artistica suggerisce di visitare il sito internet della manifestazione www.thetalentshowitalia.com oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica thetalentshowitalia@hotmail.com, consultare la pagina Facebook The Talent Show Italia o chiamare al numero 3888033109.

Oggi è il 25 Gennaio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio