Broadway Bound Rubriche

“Ratatouille: The Musical” da TikTok a Broadway
Un evento in streaming il 1 gennaio a favore di The Actors Fund

Più di 200 milioni di utenti di TikTok possono canticchiare le canzoni di “Ratatouille: The Musical”, una statistica ancora più impressionante se si considera che il musical ancora non esiste!
O meglio, non esiste nel senso tradizionale di Broadway, anche se per capodanno “Ratatouille: The TikTok Musical” diventerà un evento di beneficienza in streaming a favore di The Actors Fund.

Negli ultimi mesi i fan del musical hanno scritto, coreografato, eseguito e pubblicato su TikTok canzoni per un musical immaginario basato sul film d’animazione Disney-Pixar del 2007 “Ratatouille”.
Il progetto nasce in agosto, quando la TikToker Emily Jacobsen ha registrato, con la voce di uno scoiattolo, una ballata incredibilmente orecchiabile sull’eroe del film, Remy.
Quando la canzone è stata scelta dagli influencer di TikTok, migliaia di artisti, dagli studenti di teatro ai professionisti tutti con tempo a disposizione a causa del Covid, hanno contribuito al progetto con elaborati, orchestrazioni potenziate da software. Anche l’attore di Broadway del musical “Dear Evan Hansen” Andrew Barth Feldman si è unito al divertimento. L’attore di Disney Channel Milo Manheim, con la benedizione dei suoi capi, ha contribuito con “Ratatouille Rap”, con un video ufficiale girato a Walt Disney World.

A novembre, il produttore di Broadway Ken Davenport ha pubblicato il suo video TikTok in cui dichiarava il suo desiderio di portare “Ratatouille” a Broadway. Il post ha ottenuto più di un milione di visualizzazioni in 24 ore.
Seaview, la società di produzione, ha annunciato nei giorni scorsi che presenterà un evento digitale con biglietto, prodotto in associazione con TikTok e TodayTix Presents, di quello che ora si chiama “Ratatouille: The TikTok Musical”.

Il concerto online debutterà venerdì 1 gennaio alle 19:00 ET e sarà disponibile per lo streaming per 72 ore. I proventi dei biglietti verranno destinati a The Actors Fund.

«Trovare nuovi sbocchi per la collaborazione creativa non è mai stato così imperativo di quanto non lo sia adesso – ha affermato Greg Nobile, CEO di Seaview – Non vediamo l’ora di condividere ciò che questi artisti straordinari hanno sognato e che ora consentirà loro di aiutare altri artisti attraverso il lavoro vitale di The Actors Fund».

Lizzy Hale, Senior Manager of Content, Tik Tok US, ha aggiunto: «È stato magico vedere la comunità di TikTok creare e abbracciare #RatatouilleMusical. Dall’ode originale di @e_jaccs a Remy alle scenografie di @shoeboxmusicals, vedere l’infinita creatività della piattaforma e l’ampia comunità che si raduna attorno ad essa ha ispirato e guidato un nuovo forum per gli amanti del teatro per esprimersi, partecipare e godersi lo spettacolo. In un anno in cui abbiamo visto chiudere Broadway, la comunità di TikTok ha riunito virtualmente gli appassionati di musica con una delle tendenze più uniche che abbiamo mai visto sulla piattaforma».

Un cast stellare di Broadway darà vita a quello che una volta era solo un musical.
Andrew Barth Feldman (“Dear Evan Hansen”) interpreterà Linguini (avendo già preso parte al progetto sui social media), con il candidato all’Emmy Tituss Burgess (“Unbreakable Kimmy Schmidt”) nei panni del topolino esperto di cucina Remy.
Insieme a loro ci saranno Wayne Brady (“Kinky Boots”) nei panni di Django, il candidato al Tony Kevin Chamberlin (Netflix “The Prom”) nei panni di Gusteau, il vincitore del Tony Award André De Shields (“Hadestown”) nei panni di Ego, Adam Lambert (“American Idol”) sarà Emile, la vincitrice del Tony Priscilla Lopez (“A Chorus Line”) sarà Mabel, la candidata al Tony Ashley Park (“Mean Girls”) Colette, Owen Tabaka come Young Ego e la candidata al Tony Mary Testa (“Oklahoma!”) Skinner. A completare la compagnia ci sono Cori Jaskier, Talia Suskauer, Nikisha Williams, JJ Niemann, John Michael Lyles, Raymond J. Lee e Joy Woods.
Lucy Moss (“Six”) dirigerà l’evento.

Ecco un assaggio di “Ratatouille: The TikTok Musical”:

Oggi è il 25 Gennaio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio