Le Rockettes tornano in sala prove per il “Christmas Spectacular” 2021

di Alessandra Colpo
1,8K views

Non è Natale a New York senza il Radio City “Christmas Spectacular” delle Rockettes.
Dopo che la pandemia aveva annullato lo spettacolo dello scorso anno, ora le famose ballerine di precisione sono finalmente tornate a casa.

Sono iniziate in questi giorni le prove per il “Christmas Spectacular”, lo spettacolo musicale natalizio numero uno in America che vede protagonista la compagnia di danza di precisione delle Rockettes.
La prima versione andò in scena nel 1933 e da allora lo spettacolo è diventato una della principali attrazioni natalizie della città di New York.

Le ballerine sono dunque impegnate nelle prove delle loro iconiche coreografie di precisione, inclusa la classica kickline.

Secondo Julie Branam, direttrice e coreografa del Christmas Spectacular, la produzione del 2021 conterrà più numeri musicali del solito, incluso il ritorno dell’amato lirico “Snow”, che trasformerà il Great Stage del Radio City Music Hall in un magico paese delle meraviglie invernale.
Saranno nove coreografie per la precisione, per ben 90 minuti di spettacolo con stili di danza tecnicamente più complessi e diversi che mai.

Il Radio City Music Hall non è soltanto una sala da concerto, ma un cinema a tutti gli effetti. L’ambizione dietro l’arte, l’illusione e la magia tecnologica è di portare il pubblico in un’esperienza completamente immersiva che si spinge oltre i confini artistici.

Durante le festività natalizie, il cast si esibirà senza mascherine davanti a un pubblico dal vivo.
Tutti i ballerini e la troupe sono stati vaccinati contro il COVID-19 e i membri del pubblico dovranno mostrare la prova della vaccinazione per entrare al Radio City Music Hall.

Ad ognuno la sua tradizione, ma il “Christmas Spectacular” delle Rockettes rimane sicuramente lo spettacolo che riesce a racchiuderle tutte e riesce a trasmettere attraverso la danza il vero spirito natalizio.

Articoli Correlati

Lascia un Commento