News

IL Royal Ballet of Moscow e la favola natalizia dello Schiaccianoci

Sabato 2 gennaio 2016 il prestigioso Royal Ballet of Moscow porta in scena, presso il Teatro Verdi di Montecatini Terme, la magia di una fiaba natalizia senza tempo: “Lo Schiaccianoci”. Balletto in due atti ispirato ad un racconto di E.T.A. Hoffman.

La favola sotto l’albero dello “Schiaccianoci" torna puntuale ad incantare il pubblico con l'amata e tanto attesa atmosfera natalizia immersa nei regali, nei sogni e nelle speranze. Le sensazioni che regalano l’eccelsa tecnica ed eleganza dei ballerini sono magiche, tanto da far diventare uno dei più celebri balletti classici un appuntamento annuale imperdibile per molti.
 
Il racconto è ambientato durante una notte della vigilia di Natale nella casa della famiglia di Clara, un bambina che riceve in regalo una bambola- Schiaccianoci a forma di soldato. A mezzanotte tutto nella stanza di Clara prende forma, lo Schiaccianoci prende vita nelle sembianze di un bellissimo principe e la bambina lo segue immergendosi in un magico mondo innevato. I due giovani entrano nel Regno dei Dolci, vengono ricevuti a Palazzo dalla Fata Confetto e, subito dopo, tutto il palazzo si esibisce nel Divertissement più conosciuto delle musiche di Cajkovskj, culminando nel famosissimo Valzer dei fiori. Il balletto si conclude, dopo un sognante Pas de Deux tra Clara e il bellissimo principe, con un ultimo Valzer dei Fiori. Così termina il magico sogno di Clara, sorge il sole e la bambina si risveglia nella casa paterna abbracciata alla bambola dello Schiaccianoci.
 
Diretto da Anatoly Emelyanov, "il Royal Ballet of Moscow – the Crown of Russia” è stato fondato dallo stesso Emelyanov e da Anna Aleksidze nel 1997.
Il corpo di ballo annovera tra le sue fila ballerini di grande esperienza e raffinatezza artistica, provenienti dai migliori teatri della nazione russa. Nel corso degli anni la compagnia ha realizzato tournée in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Thailandia, Cina, Giappone, Israele, Messico, Svezia, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, riscuotendo un grande successo internazionale. Per la prima volta nella storia del balletto russo, il Royal Ballet of Moscow ha effettuato una tournée nellAfrica orientale, visitando i paesi della Tanzania, lo Zambia e il Kenya.
La loro filosofia artistica prevede non solo la messa in scena dei grandi classici del balletto, ma anche la creazione di un repertorio moderno di più ampio respiro, rivolto ad un pubblico sempre più vasto e al contempo esigente. Il repertorio della Compagnia include grandi titoli quali Il Lago dei Cigni, Lo Schiaccianoci, La Bella Addormentata, Giselle, Don Chisciotte, Romeo e Giulietta, Cenerentola, Biancaneve, il capolavoro di Yuri Grigorovich, Spartacus, e balletti in un atto come Carmen, Bolero, Danze Polivesiane, El Amor Brujo, tra gli altri.
 
LO SCHIACCIANOCI
 
Musica: Pyotr Ilych Tchaikovky
Coeografia: Lev Ivanov, Marius Petipa. Adattamento A. Emelyanov 
Libretto: M. Petipa – adattamento A. Emelyanov
Scene e costumi: Valentin Fedorov
Corpo di Ballo e solisti del Royal Ballet of Moscow – the Crown of Russia.
 
INFORMAZIONI:
 
Prevendita botteghino presso il Teatro e presso tutti gli sportelli Circuito Box Office Toscana. 
Biglietti Online e punti prevendita: www.bool.it_www.ticketone.it. Tel 0572/78903
 
Monica Boetti

Oggi è il 25 Ottobre 2020

Archivio