News

Il programma di ParmaDanza nella nuova stagione del Teatro Regio

È stata annunciata la nuova stagione del Teatro Regio di Parma che include cento appuntamenti tra opera, danza, concerti, spettacoli dedicati ai giovani, ai bambini e alle famiglie (tra cui le nuove produzioni “Alice” e “La bella addormentata” in collaborazione con Teatro del Cerchio), e ancora laboratori didattici e “Una notte all’Opera”, la coinvolgente caccia al tesoro per i più piccoli negli spazi teatrali, dove sarà possibile cenare, dormire e fare colazione!
La stagione si apre il 10 gennaio 2020 con Turandot di Giacomo Puccini.

Per quanto riguarda la danza, si comincia con il Ballet Preljocaj, ensemble di punta della scena contemporanea che lega il suo nome a uno dei coreografi più influenti della “nouvelle danse” francese. La compagnia va scena il 23 febbraio alle 20.30 con “Gravité”, coreografia di Angelin Preljocaj su musiche di Maurice Ravel, Johann Sebastian Bach, Iannis Xenakis, Dimitri Shostakivic, Draft Punk, Philip Glass, 79D, costumi di Igor Chapurin e luci di Éric Soyer. Segue la compagnia Nuovo Balletto di Toscana con “Quartetto per la fine del tempo”, una prima assoluta in occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020. Coreografie di Mario Bermudez Gil in scena sabato 28 marzo alle ore 20.30 e domenica 29 marzo alle 15.30. Il lavoro è una trasposizione in danza dell’omonima composizione Quator pour la fin du Temps, composta da Olivier Messiaen nel 1941, mentre era prigioniero nel campo di concentramento polacco di Görlitz.
È poi la volta della Ezralow Dance con “OPEN”, il 2 aprile 2020 alle 20.30. Coreografia e regia di Daniel Ezralow e Arabella Ezralow, musiche di Bach, Beethoven, Chopin e Rossini e costumi firmati Aerican Apparel. Il 22 maggio arriva Sergei Polunin, star del balletto tanto discussa per le sue continue provocazioni, con lo spettacolo “Rasputin”, coreografia di Yuka Oishi su musica di Kirill Richter, scene di Otto Bubenicek, costumi di Ulyana Sergeenko e luci di Konstantin Binkin. Produzione Polunin Ink. Chiude ParmaDanza, rassegna realizzata in collaborazione con ATER Associazione Teatrale dell’Emilia-Romagna e Arci Caos, la MM Contemporary Dance Company, in scena il 3 giugno alle 20.30 con “I colori di Eva” (prima nazionale) e “Bolero”, entrambe coreografie di Michele Merola su musiche di Riccardo Joshua Moretti, Maurice Ravel e Stefano Corrias.

Maggiori informazioni:
Biglietteria Teatro Regio Tel. +39 0521 203999 biglietteria@teatroregioparma.it
www.teatroregioparma.it.

Oggi è il 20 Ottobre 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio