Musical Rubriche

Gangster e malavita in musical “A Bronx Tale” in scena al Teatro Nuovo di Milano fino al 19 maggio

Dopo il successo di questa stagione teatrale di “Kinky Boots”, “Il Violinista sul Tetto” e “Toc Toc”, il Teatro Nuovo di Milano porta in Italia il Musical “A Bronx Tale”, che ha debuttato ieri sera.

Diretto da Claudio Insegno, con la direzione musicale di Claudia Campolongo e le coreografie di Luca Peluso, “A Bronx Tale” è una storia indimenticabile di lealtà e famiglia.

In seguito alla fortunata trasposizione cinematografica dell’omonima pièce one man show autobiografica del candidato all’Oscar Chazz Palminteri nel film “Bronx” del 1993 diretto da Robert de De Niro, e alla prima messa in scena a Broadway nel 2007, “A Bronx Tale – TheMusical” debutta ufficalmente a Broadway nel 2016 al  Longacre Theatre con la regia dello stesso De Niro e del pluripremiato ai Tony Awards Jerry Zaks (che aveva diretto il one man show a Broadway nel 2007), con le musiche di Alan Menken, i testi di Glenn Slater e le coreografie di Sergio Trujillo.

“Ho sempre pensato che sarebbe stato un musical formidabile – aveva affermato De Niro all’afterparty dopo la performance di apertura della prima serata il 1 dicembre 2016 – È come una favola. Si adatta al genere Musical.”

All’epoca l’attore Premio Oscar aveva ammesso di non avere molta esperienza con la regia teatrale, ma ha comunque trovato il modo di contribuire con il suo stile.

“A volte c’erano cose che ritenevo essere forse troppo ovvie, solo perché credo gli attori possano trasmettere emozioni in modo più semplice e sottile.”

TRAMA – Ci troviamo nel Bronx ed il gangster Sonny (Andrea Carli) è il mentore di un ragazzino figlio di immigrati italiani di nome Calogero, interpretato da Marco Stabile. Quando il giovane assiste ad un omicidio da parte di Sonny e decide di non denunciarlo, inizia con lui un rapporto duraturo, ma il padre di Calogero, Lorenzo (Roberto Rossetti), disapprova questo legame. Calogero cresce sotto l’ala di entrambi gli uomini, diviso tra l’onestà paterna e l’ammirazione per Sonny. Gli amici di Calogero nel corso degli anni vengono coinvolti in furti, sparatorie e lotte a sfondo razzista. Ben presto il ragazzo si troverà a scontrarsi con il volere del padre e a dover lottare per la sua amata, una ragazza afro-americana di nome Jane (Daniela Pobega), contro i pregiudizi della sua comunità.

“Calogero è un ragazzo che vedrete in scena sia bambino che adulto. Io ovviamente interpreterò l’adulto, anche se non ho mai dimenticato la mia vita da bambino! È un ragazzo che proprio grazie a uno dei massimi esponenti della malavita del Bronx riesce a stare lontano da questo Grande male che affligge la società e, in qualche modo, riesce a non essere coinvolto nei giri loschi che porteranno poi a delle vere proprie tragedie all’interno del quartiere. Sicuramente è un ragazzo curioso che si innamora perdutamente di una ragazza nera, una cosa che in quel momento storico era davvero ritenuta poco opportuna. La cosa molto interessante è che Calogero si ritrova a interagire con due padri: uno biologico e un patrigno, Sonny, che in qualche modo è stato una sorta di Maestro in tutta la sua prima parte di vita. La colonna sonora di questo show è unica, il cast anche io non vedo l’ora di raccontarlo.” Marco Stabile – Calogero

Sul palco 23 performer daranno vita a uno spettacolo pieno di numeri dance ad alta energia e di canzoni originali di doo-wop firmate da Alan Menken, compositore di “Beauty and the Beast”, e tradotte in italiano da Mario Finulli.

CAST
MARCO STABILE – Calogero
DANIELA POBEGA – Jane
ANDREA CARLI – Sonny
ROBERTO ROSSETTI – Lorenzo
VALENTINA GULLACE – Rosina
MARIO DONATO VINCI – Calogero bambino
GIULIO PANGI – Rudy The Voice
UMBERTO NOTO – Tony 10e10
CLAUDIO ZANELLI – Frankie Creme Caramel
MICHEL ORLANDO – Eddie Mush
MICHELE SAVOIA – Jo Jo Balena
GIACOMO MARCHESCHI – Nick il bello
FRANCESCO MARINO – Mario il pazzo
ALFREDO SIMEONE – Slick leccato
BEPPE SAVINO – poliziotto
CLAUDIA CAMPOLONGO – nonna di Calogero
DAVID MARZI – Tyrone
PIERLUIGI LIMA – Jesse
FRANCESCA PIERSANTE – Frieda
MITSIO PALADINO FLORIO – Denise

ENSEMBLE
MARTINA LUNGHI – ROSY MESSINA – SIMONE DE ROSE

TEAM CREATIVO
Direzione artistica: GIULIO PANGI
Direzione musicale: CLAUDIA CAMPOLONGO
Adattamento liriche: MARIO FINULLI
Coreografie: LUCA PELUSO
Assistente regia: TANIA OCCHIONERO
Scene: ROBERTO e ANDREA COMOTTI
Costumi: LELLA DIAZ
Assistente costumista: ALESSIA DONNINI
Disegno luci: ALIN POP
Disegno fonico: DONATO PEPE
Microfonista: LUIGI DORONZO
Direttore di scena: NATHAN COPELLO
Capo sarta: SARA BERNACCHI
Foto: SEBASTIANO MACCARONE

Regia: CLAUDIO INSEGNO

Dal 10 al 19 maggio
Teatro Nuovo
Piazza San Babila – Milano

BIGLIETTI:
ONLINE
www.teatronuovo.it
www.ticketone.it

BOTTEGHINO TEATRO
Dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle 19:00
La domenica dalle 14:00 alle 17:00
la biglietteria riapre un’ora prima dell’inizio degli spettacoli
Tel. 02.794026 -prenotazioni@teatronuovo.it

Oggi è il 23 Luglio 2019

Archivio

X