Musical Rubriche

Ed è ancora Greasemania con un nuovo Danny Zuko, Giulio Corso

Tutti pazzi per la Greasemania! Il cult del 1978, con John Travolta e Olivia Newton-John, non è mai stato così attuale ed è uno dei più amati anche dalle nuove generazioni.
Il film, per il 40° anniversario, è tornato in edizione restaurata in Dvd, Blu-ray e 4K Ultra Hd con Universal Pictures Home Entertainment Italia, ed è stato celebrato a Cannes con una proiezione speciale sulla spiaggia presentata da dallo stesso regista e da John Travolta, interprete di un ruolo minore nel musical, prima di indossare il giubbotto di Danny Zuko nella celebre pellicola.

In Italia, il musical di Jim Jacobs e Warren Casey, prodotto da Compagnia della Rancia con la regia di Saverio Marconi, in più di 20 anni di repliche, è un fenomeno che si conferma a ogni replica, più di 1.750 per oltre 1.750.000 spettatori a teatro. Una festa travolgente che dal 1997 accende le platee italiane, e ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”, un cult intergenerazionale. Dopo una lunga serie di entusiasmanti “tutto esaurito” nella passata stagione, e un tour nell’estate 2018, “Grease Il Musical” sarà in scena a grande richiesta anche nella stagione 2018/2019 con partenza dal Teatro della Luna di Milano dall’8 novembre al 2 dicembre 2018 (tutte le tappe sul sito ufficiale grease.musical.it).

New entry nel cast nel ruolo di Danny Zuko sarà Giulio Corso.

Diplomato presso l’“Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico”, ha esordito al cinema con “Walking on Sunshine”; baritono, è stato protagonista maschile accanto a Lorella Cuccarini di “Rapunzel il musical” (vincitore nel 2016 del Premio Persefone come Migliore Attore Emergente). Un autunno intenso per Giulio al cinema con “Smitten” (presentato in anteprima a Roma lo scorso luglio) di Barry Morrow meglio noto come lo scrittore di “Rain Man” (nel cast anche Duccio Camerini, Massimo De Lorenzo, Anita Pititto, Darren Criss, Mãdãlina Ghenea, Remo Girone). Una bellissima storia romantica ambientata in un piccolo villaggio di montagna italiano durante la prima guerra mondiale. Per girare questo film, Corso si è sottoposto ad una dura dieta vegana lavorando 14-15 ore al giorno in un cottage presso un piccolo villaggio di sole 40 case chiamato Falenam. Sarà sul grande schermo anche con “Soledad” diretto da Agustina Macri (presentato alla Festa del Cinema di Roma a fine ottobre), in cui interpreta il protagonista, l’anarchico torinese Baleno: una storia di amore e anarchia, sullo sfondo della Val Susa. In TV, è su Rai Uno con la terza serie de “Il Paradiso delle Signore”, e lo vedremo anche ne “I Medici Masters o Florence 2 – Lorenzo il magnifico” che debutterà il prossimo 23 ottobre sempre su Rai Uno, in cui interpreta un componente della famiglia Volterra, complice nella congiura de’ Pazzi.
Nel suo curriculum anche il docufilm su Paolo Borsellino “Adesso tocca a me”, “Squadra antimafia 5”, “Francesco” (regia di Liliana Cavani), “Il Commissario Montalbano”, “The Arrangement” e “Rocco Chinnici” (regia di Michele Soavi).

In 20 anni di successi strabilianti in Italia, “Grease Il Musical” si è trasformato in una macchina da applausi, cambiando il modo di vivere l’esperienza di andare a teatro. Oggi è una magia coloratissima e luminosa che si ripete ogni sera, una festa da condividere con amici e famiglie, senza riuscire a restare fermi sulle poltrone ma scatenarsi a ballare: un inno all’amicizia, agli amori indimenticabili e assoluti dell’adolescenza, oltre che a un’epoca – gli anni ’50 – che oggi come allora rappresentano il simbolo di un mondo spensierato e di una fiducia incrollabile nel futuro.
Si vedono tra il pubblico scatenarsi insieme almeno tre generazioni, ognuna innamorata di “Grease” per un motivo differente: la nostalgia del mondo perfetto degli anni Cinquanta, i ricordi legati al film e alle indimenticabili canzoni, l’immedesimazione in una storia d’amore senza tempo, tra ciuffi ribelli modellati con la brillantina, giubbotti di pelle e sbarazzine gonne a ruota.

“Grease”, con la sua colonna sonora elettrizzante da “Summer Nights” a “You’re the One That I Want” e le coreografie irresistibili, piene di ritmo ed energia, ha fatto innamorare (e ballare) intere generazioni, ed è stato capace di divenire fenomeno pop, sempre più vivo nella nostra estetica quotidiana, con personaggi diventati vere e proprie icone generazionali: un gruppo coinvolgente, capitanato da Danny Zuko (Giulio Corso), il leader dei T-Birds, innamorato di Sandy (Lucia Blanco), la ragazza acqua e sapone come Sandra Dee e Doris Day, che arriva a Rydell e, per riconquistare Danny dopo un flirt estivo, si trasforma diventando sexy e irresistibile. Insieme a loro, l’esplosivo Kenickie (Riccardo Sinisi), la ribelle e spigolosa Rizzo (Eleonora Lombardo), i T-Birds, le Pink Ladies, gli studenti dell’high school più celebre e un particolarissimo “angelo” (Nick Casciaro).

Crediti fotografici: Giulia Marangoni

Oggi è il 9 dicembre 2018

Eventi

dicembre, 2018

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

-

-

-

-

-

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

Nessun evento in programma per questa data

Archivio

X