News

Il Balletto di Milano in scena al Teatro Manzoni di Monza con ” La vie en rose…Boléro”

Il Balletto di Milano non si ferma mai. La compagnia diretta dal maestro Carlo Pesta, in una stagione ricca di rappresentazioni in Italia e nel mondo, debutta al teatro Manzoni di Monza con una produzione che è già un fiore all’occhiello dell’ensemble milanese. Il prossimo venerdì 19 febbraio andrà in scena “La vie en rose…Boléro”, lo spettacolo che tanto successo ha riscosso nel corso delle numerose repliche a partire dalla prima messa in scena nel lontano 2009.

Uno spettacolo che arriva dritto al cuore, un insieme di musica, danza e atmosfera capace di toccare le parti più profonde dell’animo umano. Un tripudio di bellezza che si propone allo spettatore in due differenti partiture.

La prima, su musiche di Charles Aznavour, Jacques Brel, Edith Piaf e Yves Montand, ci conduce –magica- nel mondo dei grandi chansonnier francesi. Attraverso coreografie raffinate e intriganti si scandaglia l’animo umano nelle sue molteplici sfaccettature: si passa dalla nostalgia alla gioia, dall’ironia fino all’amore.

La seconda parte è tutta dedicata al Boléro di Ravel. Una coreografia sorprendente, che si sviluppa in un climax di sensazioni ed emozioni fino al crescendo finale, portentoso e d’immenso impatto. Protagonisti i sinuosi e seducenti Angelica Gismondo e Federico Veratti, accompagnati da tutti gli altri componenti della compagnia.

La messa in scena presso il Teatro Manzoni – teatro in cui il Balletto di Milano tornerà il 17 Marzo con la sua Carmen- costituisce un’importante occasione per apprezzare la consolidata realtà milanese che continua, senza sosta, a riscuotere successi e standing ovation in Italia e all’estero.

Da non perdere.

Crediti fotografici: Moro/Dessì

La vie en rose … Boléro

Teatro Manzoni di Monza

Venerdì 19 febbraio, ore 20.30

www.teatromanzonimonza.it

Oggi è il 20 Ottobre 2020

Archivio