News

A gennaio torna “Dididanza”, vetrina eccellente organizzata da Alessandro Pettinicchio

Una vera e propria festa, un momento di confronto e di crescita, un’esperienza in grado di donare ai suoi partecipanti non solo una vetrina ma anche, e soprattutto, la possibilità di danzare di fronte a un vasto pubblico e a una giuria eccellente. Queste le premesse di “Dididanza”, la rassegna giunta alla sua dodicesima edizione, che si terrà il prossimo 24 gennaio 2016 presso il Teatro Brera di Inveruno in provincia di Milano. Nel corso degli anni l’evento è cambiato, mutando alcuni dei suoi aspetti, ed evolvendosi. E’ rimasto, però fedele alle linee guida che il suo ideatore, Alessandro Pettinicchio, ha tracciato fina dalla prima edizione. “Dididanza” è la celebrazione della danza nelle sue forme più pure, scevra da risvolti competitivi e finalizzata ad accrescere l’amore per l’arte, fra tutte la più bella. L’edizione 2016 è aperta ai gruppi con un minimo di due elementi e si dividerà in quattro vetrine: baby (da 4 ai 7 anni), children (da 8 a 11 anni), young (da 12 a 15 anni) e infine over (dai 16 anni in su). Come le precedenti, anche la rassegna del 2016 sarà totalmente gratuita al fine di permettere la partecipazione a tutti coloro che avranno il desiderio di esibirsi. A impreziosire l’evento, un parterre di ospiti legati al mondo della danza nazionale e internazionale che al termine delle esibizioni assegneranno attestati di merito alle scuole che si sono maggiormente distinte. Non sono previsti primi secondi e terzi posti ma solo applausi a chi avrà dato il meglio e avrà dimostrato di voler migliorare con umiltà e abnegazione. Infine, saranno consegnate borse di studio, individuali o di gruppo, che prevedono la partecipazione a eventi partner. Da non perdere.

 

La giuria sarà composta da:

ROBERTA NEBULONE, maitre de ballet

GILDA GELATI, etoile internazionale

ANNA RITA LARGHI, coreografa di fama internazionale
GAIL RICHARDSON, insegnante e coreografa presso Fuorididanza Milano e SDM

ROMINA SAILLANT, insegnate e coreografa

EMANUELA GRUNGO, direttrice Arcobaleno Danza

JACOPO PAONE, ballerino Hip Hop

FRANCESCO BORELLI, danzatore e direttore del magazine on line Dance Hall News

LUCA RAPIS, direttore One Thousand Dance Company

Oggi è il 28 Ottobre 2020

Archivio