News

Victor Ullate lascia la direzione della sua compagnia: al suo posto Lucia Lacarra

Victor Ullate ha deciso di ritirarsi dalla danza.  Ha dedicato una vita intera a questa arte come straordinario ballerino prima, e poi come insegnante alla guida della scuola da lui voluta e come Direttore Artistico della sua creazione: la Compagnia “ Victor Ullate Ballet” che seguiva dal 1988. La decisione di lasciare la danza, meditata da tempo, avviene in un clima di completa serenità e nella consapevolezze che: “È tempo di lasciare il posto a nuova linfa, di aprire nuovi orizzonti … E anche di riposare”.

Ullate, che Maurice Bejart considerava uno dei danzatori più completi del suo secolo, dopo essersi ritirato dalle scene, ha fondato nel 1983 la sua scuola, il “Centro de Danza Victor Ullate” dove ha trasfuso ai suoi allievi tutto il suo sapere e la sua esperienza con grande generosità  consegnando al mondo della danza, ballerini di prim’ordine. Dopo cinque anni, e con l’ approvazione del Ministero della Cultura spagnola, il Maestro ha aperto poi la sua Compagnia “ Víctor Ullate Ballet” , che è diventata in pochissimo tempo una realtà prestigiosa e acclamata a livello internazionale.

Sarà Lucia Lacarra, che è stata sua allieva e poi Prima Ballerina nella sua compagnia prima di prendere il volo per una lunga e ricca carriera internazionale, a ereditare il ruolo di direttore artistico del  “Víctor Ullate Ballet ” a partire dal prossimo settembre 2018 . Lo stesso Ullate definisce Lucia :”La pupilla dei miei occhi : è una grande artista e si prenderà cura del balletto e di tutto ciò che abbiamo fatto finora. Mi ha fatto un regalo meraviglioso accettando la mia proposta di dirigere la compagnia.»

Lucia Lacarra vanta un curriculum di alta gamma: ha studiato alla Victor Ullate Dance School e danzato con il Ballet de Victor Ullate (1990/1994) ed è poi entrata a far parte del Ballet National de Marseille Roland Petit (1994/1997) come Prima Ballerina. Sempre come Prima Ballerina ha lavorato per il San Francisco Ballet (1997/2002) e attualmente danza con il Bayerisches Staatsballet di Monaco. Ha ricevuto nella sua carriera importantissimi riconoscimenti quali il premio “Artista dell’Anno” dalla città di Venezia e Positano ,  il Premio “Benois de la Danza” per il ruolo di Tatiana in Onegin al Teatro Bolshoi di Mosca, il Premio “Sabino Arana” per la cultura e le arti e nel dicembre 2005 lo Spanish National Dance Award e  il premio Nijinsky come migliore ballerina del mondo.

Siamo sicuri che Lucia Lacarra porterà avanti con grande maestria e soprattutto con grande amore, il lavoro ereditato dal suo maestro e mentore Victor Ullate

Oggi è il 20 Settembre 2020

Archivio