News

#unannosenzaspettacolo: continuano le manifestazioni
I lavoratori del settore scendono in piazza il 23 febbraio

Per i lavoratori dello spettacolo si va verso una nuova manifestazione nazionale, prevista il 23 febbraio in molte piazze italiane. La data scelta non è casuale ma rappresenta il triste anniversario dello stop degli eventi con il primo Dpcm che interrompeva «manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico». Da qui la decisione di raccogliere tutte le iniziative di questo periodo sotto l’hashtag #unannosenzaspettacolo.

Com’è noto, nel corso del 2020 i lavoratori dello spettacolo si sono riuniti più volte per manifestare, hanno chiesto incontri col ministro Franceschini, hanno scritto un manifesto e avanzato proposte nel tentativo di salvare e riformare il proprio settore e il proprio lavoro.

A preoccupare i professionisti del settore, ora, è anche il blocco del Ristori 5: dopo l’approvazione avvenuta lo scorso 21 gennaio, infatti, il decreto è rimasto in sospeso a causa della crisi di Governo iniziata il 26 gennaio con la presentazione delle dimissioni da parte di Giuseppe Conte. Una situazione che grava ulteriormente su tutte e tutti coloro che operano nel mondo dello spettacolo e della cultura, già in grave difficoltà e per cui non esiste un reale piano di ripartenza.

23 febbraio 2021. UN ANNO SENZA EVENTI, UN ANNO SENZA REDDITO!
MANIFESTAZIONE NAZIONALE, l’evento su facebook www.facebook.com/events/848180202688305/

Sullo stesso argomento:
www.dancehallnews.it/appello-del-mondo-dello-spettacolo-contro-il-blocco-del-nuovo-decreto-ristori/
www.dancehallnews.it/giuseppe-picone-non-staro-a-guardare-la-morte-del-settore/
www.dancehallnews.it/nuovo-dpcm-in-arrivo-palestre-e-scuole-di-danza-chiuse-fino-al-5-marzo/
www.dancehallnews.it/giuseppe-picone-la-danza-e-parte-lesa-di-un-sistema-egoista-e-superficiale/
www.dancehallnews.it/milano-accoglie-lalbero-di-natale-dei-lavoratori-dello-spettacolo/
www.dancehallnews.it/franceschini-20-milioni-per-artisti-e-maestranze-scritturati-nel-2020/
www.dancehallnews.it/100-danzatori-100-fantasmi-danza-error-system-lancia-un-appello-alle-istituzioni/
www.dancehallnews.it/lincontro-tra-bauli-in-piazza-e-il-ministro-franceschini/
www.dancehallnews.it/milano-bauli-in-piazza-contro-le-decisioni-del-governo/
www.dancehallnews.it/lassenza-spettacolare-il-30-ottobre-manifestazione-nazionale-dei-lavoratori-dello-spettacolo/
www.dancehallnews.it/progetto-c-r-e-s-c-o-i-lavoratori-dello-spettacolo-chiedono-tutele/
www.dancehallnews.it/protesta-fotografica-del-corpo-di-ballo-della-scala-la-foto-diventata-virale/
www.dancehallnews.it/dpcm-del-25-ottobre-chiudiamo-in-fondo-non-siamo-indispensabili/
www.dancehallnews.it/non-servira-a-nulla-ma-non-lasceremo-nulla-di-intentato/
www.dancehallnews.it/lia-courrier-termoscanner-mascherine-igienizzante-guanti-visiere-siete-pronti/
www.dancehallnews.it/%d1%90-giunto-il-tempo-delle-risposte-c-re-s-co-lancia-un-sos-per-il-teatro-italiano/
www.dancehallnews.it/decreto-agosto-ci-sono-anche-i-lavoratori-dello-spettacolo/
www.dancehallnews.it/il-27-giugno-i-lavoratori-dello-spettacolo-sono-tornati-in-piazza-il-comunicato-stampa/
www.dancehallnews.it/lavoratori-dello-spettacolo-scendono-in-piazza-in-tutta-italia-per-noi-ripartenza-fasulla/
www.dancehallnews.it/conte-alla-camera-pronti-a-lavorare-per-cultura-e-spettacolo-seguiranno-i-fatti/
www.dancehallnews.it/appello-al-nostro-governo-del-maestro-luciano-cannito-affinche-nessuna-voce-resti-inascoltata/

Oggi è il 15 Maggio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio