News

Torna “Roberto Bolle and Friends” al Teatro EuropAuditorium di Bologna

Torna anche questa stagione al Teatro EuropAuditorium di Bologna l’acclamato Gala “Roberto Bolle and Friends”. Il teatro emiliano sembra non esaurire mai il proprio entusiasmo per l' étoile intenazionale e così oggi 1 marzo, e domani, il 2, propone a tutti gli appassionati questo imperdibile appuntamento, di cui Bolle non è solo interprete ma anche direttore artistico. 

Roberto Bolle non ha certo bisogno di presentazioni. La sua carriera, iniziata giovanissimo dopo il diploma alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala e l’ingresso nella compagnia scaligera, non ha fatto altro che procedere verso un successo globale; gli inviti nei più importanti teatri del mondo conteso come guest star, il corteggiamento mediatico, la presenza da protagonista e testimonial ai grandi appuntamenti internazionali. Danzatore eccellente, un unicum nella danza italiana. 

Da qualche anno, Bolle propone il suo Gala, nato con l’obiettivo di riuscire ad avvicinare al balletto, come nessun altro, le grandi folle. Un sogno più che realizzato, dal momento che i Gala “Roberto Bolle and Friends” si sono trasformati nelle mani dello stesso Bolle in un potente strumento culturale di diffusione della danza, attirando ogni anno migliaia di appassionati e non.

Il “Roberto Bolle and Friends” accosterà il repertorio classico – con titoli celeberrimi come Il Corsaro, Il Cigno Nero, Esmeralda e Le fiamme di Parigi – a quello più moderno e contemporaneo – Cello Suites, Ballet 101 e Arlesienne -. 

Ma il programma, già così ricco, presenta anche due importanti novità. In primo luogo Swing, creazione di Itzik Galili eseguita qui in prima mondiale. E poi il debutto di Roberto Bolle in un pezzo-capolavoro di Roland Petit, Da Proust, ou les Intermittences du coeur, nel quale si esibirà al fianco di una giovane promessa del Teatro alla Scala, Timofej Andrijashenko.

“Roberto Bolle and Friends”

Una Produzione Artedanza

con Roberto Bolle

e con Timofej Andrijashenko (Teatro alla Scala – Milano), Anastasia Kolegova (Mariinsky Ballet – San Pietroburgo), Nicoletta Manni (Teatro alla Scala – Milano), Xander Parish (Mariinsky Ballet – San Pietroburgo), Dinu Tamazlacaru (Staatsballett Berlin – Berlino), Aliya Tanykpayeva (Hungarian National Ballet, Budapest), Mizuka Ueno (Tokyo Ballet, Tokyo)

 

Teatro Europauditorium

Ore 20:30

Piazza Costituzione, 4 – 40128 Bologna (BO)

Tel. +39 051 372540 – 051 6375199

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e VivaTicket

Oggi è il 20 Ottobre 2020

Archivio