News

Torna alla Scala il mondo di zucchero di Nacho Duato. Da stasera, in scena “Lo Schiaccianoci”

Per continuare a sognare, dopo Cinderella, vi aspetta un’altra favola al Teatro alla Scala; torna, forte del tutto esaurito registrato lo scorso anno, lo Schiaccianoci di Nacho Duato, il titolo che ha aperto la passata programmazione. Non soltanto sotto le feste, l’intramontabile storia del mondo di zucchero, tra fiocchi di neve e bambole animate, sulle note di Tchaikovsky, rivivrà al Teatro milanese.   

La versione di Nacho Duato, che ambienta la storia all’inizio del secolo scorso, ispirato dall’eleganza di quel tempo, sorprende e convince; niente parrucche o crinoline ottocenteschi, ma abiti lunghi di seta, che permettono maggior libertà e inventiva nella coreografia. L’intenzione artistica di Nacho Duato, minimalista, fresca, concentrata, incontra l’eredità del passato dando alla luce un balletto unico e suggestivo.

Sarà in cartellone per tredici recite, tra febbraio e marzo, e si declinerà anche come titolo dedicato alla programmazione per i bambini, con quattro recite del primo atto a loro destinate e già tutte esaurite. In scena rivedremo, già dalla prima del 9 febbraio, Maria Eichwald e Roberto Bolle, protagonisti del debutto nel 2014; impersoneranno Clara e il suo Principe/Schiaccianoci anche l’11, il 16, il 18 febbraio e anche domenica 28, in una pomeridiana straordinaria. Sul podio Vladimir Fedoseyev, grande interprete del repertorio russo, secondo la linea del Teatro di affidare i balletti a musicisti di esperienza e prestigio. La recita del 28 febbraio, aggiuntasi alle dodici inizialmente programmate visto l'elevato numero di richieste, vedrà sul podio David Coleman.

Nelle altre rappresentazioni i primi ballerini e i solisti del Teatro alla Scala ricopriranno i ruoli di Clara e del Principe/Schiaccianoci: Virna Toppi con Marco Agostino (in debutto nel ruolo) domenica 14 febbraio alle ore 15, per la recita dell'abbonamento Under 30 e ancora il 24 pomeriggio (Invito alla Scala), Vittoria Valerio con Antonino Sutera (il 19 pomeriggio per Invito alla Scala e la sera del 24, recita del ciclo ScalAperta) e Angelo Greco (l'11 marzo),  Nicoletta Manni e Claudio Coviello (nelle recite del 19, 20 febbraio e 13 marzo).

Protagonisti delle recite destinate ai bambini saranno Vittoria Valerio con Angelo Greco, il quale accompagnerà poi al debutto Agnese Di ClementeNicoletta Manni con Timofej Andrijashenko (in debutto), Virna Toppi con Marco Agostino.

Per saperne di più, giovedì 4 febbraio alle ore 18 imperdibile appuntamento al Ridotto dei Palchi "A. Toscanini", con Francesca Pedroni che parlerà di un "Viaggio verso un mondo di zuccheri e di stelle" nel consueto incontro per il ciclo "Prima delle prime – Balletto".

Lo Schiaccianoci

Musica Pyotr Ilyich Tchaikovsky

Libretto di Marius Petipa, dal racconto Der Nussknacker und der Mausekonig di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, rivisto da Nacho Duato

Coreografia Nacho Duato

Assistente coreografo e supervisore Zhanna Aiupova

Direttore Vladimir Fedoseyev – David Coleman (28 feb.)

Scene e Costumi Jérome Kaplan

Luci Brad Fields

Animazione della marionette a cura della Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli

Voce narrante registrata di Michele Nani

Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala

Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala

Produzione Teatro alla Scala

Cast per data disponibile al sito: http://www.teatroallascala.org/it/stagione/2015-2016/balletto/lo-schiaccianoci.html

Date

Martedì 9 febbraio 2016 – ore 20 – Prima rappresentazione

Giovedì 11 febbraio 2016– ore 20 – Fuori abbonamento

Domenica 14 febbraio 2016 – ore 15 – Turno H Balletto Under30

Martedì 16 febbraio 2016 – ore 20 – Turno M

Giovedì 18 febbraio 2016 – ore 20 – Turno O

Venerdì 19 febbraio 2016 – ore 14,30 – Invito alla Scala per Giovani e Anziani

Venerdì 19 febbraio 2016 – ore 20 – Fuori abbonamento

Sabato 20 febbraio 2016 – ore 20 – Fuori abbonamento

Mercoledì 24 febbraio 2016 – ore 14,30 – Invito alla Scala per Giovani e Anziani

Mercoledì 24 febbraio 2016 – ore 20 – ScalAperta

Domenica 28 febbraio 2016 – ore 15 – Fuori abbonamento

Venerdì 11 marzo 2016 – ore 20 – Fuori abbonamento

Domenica 13 marzo 2016 – ore 15 – Fuori abbonamento

 

Prezzi da € 11 a € 150

*Recita  ScalAperta prezzi da € 5,5 a € 75

www.teatroallascala.org

 

Prima delle prime Balletto – Teatro alla Scala con Amici della Scala

Giovedì 4 febbraio 2016, ore 18 Ridotto dei Palchi «A.Toscanini»

Francesca Pedroni: Viaggio verso un mondo di zuccheri e di stelle

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Oggi è il 27 Ottobre 2020

Archivio