News

“Tango de mi Buenos Aires”: una sola notte di tango al Teatro Manzoni di Milano

Una sola notte di tango al Teatro Manzoni di Milano, martedì 12 gennaio inaugura il 2016 che sicuramente sarà un anno fatto anche di tanto tango!

Ancora pochi posti disponibili per lo spettacolo “Tango de mi Buenos Aires”, ideato e portato in scena dalla giovane coppia (già nota sui palcoscenici internazionali)  Yanina Quinones e Neri Piliu.

In totale dodici ballerini e i sei musicisti della Tango Spleen Orquestra che danzeranno e suoneranno celebrando gli anni ’40, l'epoca d’oro del tango argentino.

La connotazione di questo spettacolo, nelle stesse parole degli artisti, è “teatro-danza”, l'unione delle due discipline creata da Pina Bausch negli anni settanta, qui vissuta con una serie di quadri narrativi che ci riportano alle origini del tango.

“Teatro-danza” per i due artisti  è infatti trasmettere la profonda naturalità di questo ballo mettendo in scena all’apertura del sipario dei bambini che provano a muovere i loro primi passi di danza, giocando per le strade del quartiere della Boca dove è nato il tango.

Con questi primi piccoli tanghi i bimbi scherzano prendendosi un po’ in giro, sotto lo sguardo compiaciuto dell’anziana signora che, con la memoria, torna alla sua gioventù tanguera.

I bimbi crescono e diventano dei giovani ballerini che esprimono in quei passi tutto il loro vivo sentire. 

Il ritmo incalza e travolge lo spettatore portandolo dalla polvere delle strade di Buenos Aires ai lustrini del palcoscenico e a tutto quello che costituisce il nostro immaginario del tango: tacchi alti, abiti sensuali, sguardi seducenti, uomini e donne nella loro forte passione, interminabili giochi di gambe che rischiano lo scontro e che invece é sempre un incontro.

L'incontro del e con il tango, l'incontro fra gli emigranti di allora, l'incontro fra le classi sociali, fra le razze, fra i sessi, fra lingue diverse, fra valori opposti,  fra il femminile e il maschile.

L'incontro fra le persone in un coinvolgente abbraccio che ci riporta al nostro primo sentire, lontani dalla mancanza di con- tatto dei nostri tempi moderni.

Che sia proprio questo il successo del tango? 

È quindi tutti al Teatro Manzoni martedì 12 gennaio incantati a guardare uno spettacolo che seduce, travolge ed emoziona.

Oggi è il 24 Settembre 2020

Archivio