News

Riprende dalla Sardegna l’attività del Balletto del Sud di Fredy Franzutti

Il Balletto del Sud, la compagnia diretta dal 1995 dal coreografo italiano Fredy Franzutti, riprende la sua attività nell’estate 2020 con lo spettacolo Miti in Scena.

Le date del tour hanno inizio in Sardegna questa sera 30 luglio fino al 2 agosto per poi continuare in Puglia per il mese di agosto e settembre.

Miti in Scena replica il 30 luglio alle ore 21:00 ad Alghero (SS), Spazio Largo Lo Quarter – il 31 luglio alle ore 21:00 ad Ozieri (SS), località Il Pinceto – il 1 agosto alle ore 21:00 a CARBONIA (CL), Arena Maristelle e il 2 agosto ore 21:00 a S. GAVINO MONREALE (SU), Anfiteatro Comunale.

Lo spettacolo Miti in Scena è interamente dedicato al mito antico e alla mitologia. I personaggi dell’Olimpo, le leggende degli eroi, gli incantesimi e le metamorfosi, divengono quadri danzati e interpretazioni teatrali in uno spettacolo definito “accattivante e colto”, che presenta balletti dal repertorio classico ricostruiti nei costumi e nello stile, e coreografie “a tema” create da Fredy Franzutti.
Il programma, che alterna quadri emozionali ed evocativi a brani di brillante virtuosismo, si compone con interventi di danza, musica e teatro.

L’arte greca, la plasticità delle statue, le scene descritte sui vasi, le maschere della tragedia, sono state fonte di ispirazione e materia di reinterpretazione per musicisti e coreografi che, attratti dal gusto e dalla ricerca per il “classico”, hanno creato meraviglie della musica e del balletto.

Protagonisti delle coreografie sono i primi ballerini del Balletto del Sud: Nuria Salado Fustè, Matias Iaconianni e i solisti: Alice Leoncini, Alessandro Cavallo, Valerio Torelli e Lorenzo Lupi.
Emblemi di una solida realtà della danza italiana considerata la migliore compagnia di un genere classico accademico narrativo.

Partecipa allo spettacolo, di danza e teatro, l’attore Andrea Sirianni, residente nella compagnia, impegnato nell’interpretazione di testi di Giovan Battista Marino, il monologo dell’Aiace – di Sofocle, l’Ulisse, avvolto dalle fiamme – dal XXVI canto dell’Inferno di Dante, e la celebre poesia “Itaca” di Kostantinos Kavafis.

Le date degli spettacoli in Sardegna, realizzati in collaborazione con il Circuito CEDAC Sardegna, sono seguiti dalla giornalista della danza Monica Lubinu  (la voix de la danse – canale 21) attraverso un reportage di interviste, foto e video.

Il Balletto del Sud è impegnato, successivamente nelle date previste dalla stagione di Danza del Comune di Lecce e in quelle della XXVI edizione del progetto “Itinerario Danza” – in Puglia.

Per Informazioni: CEDAC SARDEGNA 3459515704 – 345 489456

Oggi è il 1 Dicembre 2020

Archivio