News

Questa sera alle 20 Il Royal Ballet di Londra manderà in onda “The Winter’s Tale”

Stasera, 1° Maggio alle 20 ore italiane, Il Royal Ballet di Londra manderà in onda “The Winter’s Tale” (Il Racconto d’Inverno) di Christopher Wheeldon.

Il balletto, creato nel 2014 dal famoso e pluripremiato Artistic Associate Coreografo del Royal Ballet, si ispira all’omonimo romanzo di Shakespeare ed ha ricevuto elogi entusiastici, acclamato dalla critica e dal pubblico per la sua narrazione intelligente ed emotivamente potente attraverso una danza squisita. Con il design sorprendente di Bob Crowley e la musica di Joby Talbot, The Winter’s Tale è ritenuto un classico del balletto moderno.

La storia narra la distruzione di un matrimonio a causa della gelosia, il conseguente abbandono di una bambina e un amore apparentemente senza speranza. Il rimorso e il dispiacere – e l’apparente miracolo di una statua che prende vita – tuttavia tramutano la sofferenza in gioia portando perdono e riconciliazione. Le due terre tra cui si svolge il dramma sono vividamente rappresentate in movimenti, suoni ed immagini: la Sicilia del re Leonte è carica di minacciosa freddezza e oscurità, mentre la Boemia del re Polissene è un idillio pastorale pieno di sole, colori caldi e lirismo.

Sinopsi

Il re Leonte è sempre più sopraffatto dalla gelosia, infondata, e crede che sua moglie Ermione, incinta di una bimba, abbia una relazione con il re Polissene, suo amico d’infanzia. Le azioni di vendetta di Leonte fanno a pezzi le famiglie dei due amici attraverso le varie generazioni. La figlia di Ermione, Perdita, è abbandonata mentre Ermione è data per morta di angoscia. In realtà, la piccola Perdita sarà salvata da un pastore e crescerà innamorandosi alla fine di Florizel, figlio di Polissene. Il finale vede i due giovani insieme, riuniti assieme a Leonte, sconvolto dal rimorso. Grazie al vero pentimento di Leonte ed all’amore trionfante dei due ragazzi, Ermione viene miracolosamente riportata in vita.

Cast

Leonte: Edward Watson

Ermione: Lauren Cuthbertson

Perdita: Sarah Lamb

Mamillius: Joe Parker

Paulina: Zenaida Yanowsky

Antigone: Bennet Gartside

Polissene: Federico Bonelli

Florizel: Steven McRae

L’aiutante di Polissene: Thomas Whitehead

Il Padre Pastore: Gary Avis

Il Fratello Buffo: Valentino Zucchetti

La Giovane Pastorella: Beatriz Stix-Brunell

Orchestra della Royal Opera House diretta da David Briskin

Choreografia: Christopher Wheeldon

Scenario: Christopher Wheeldon and Joby Talbot Musica: Joby Talbot

Designer: Bob Crowley

Link su Youtube

Susanna Mori

Oggi è il 20 Gennaio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio