News

Un’estate piena di danza per il Balletto del Sud

Estate di danza, estate di bellezza. Il Balletto del Sud, nel suo ventesimo anno d’attività, regala, nei mesi di agosto e settembre, una programmazione ricca e piena. L’evento principale vede la partecipazione di una stella, la più grande; Carla Fracci. Il 7 Agosto nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Romano di Lecce debutta il progetto “Itinerario danza” che, giunto alla XIXesima edizione, ha come fine principale quello di valorizzare i centri storici e i borghi antichi del Salento. Nel ruolo di Thalassa degli abissi, la regina della danza italiana è protagonista di “Shéhérazade, e le mille e una notte”, balletto in un atto e cinque quadri ispirato ai racconti d’oriente di Antoine Gallande su musiche di Nicolaj Rimskij-Korsakov e le coreografie del maestro Franzutti. Lo spettacolo, concepito come momento d’interazione fra la danza e il teatro – i quadri danzati sono legati da testi recitati dall’attore Andrea Sirianni- sin dal debutto al Miami International Piano Festival nel 2003, ha riscosso enorme successo e di critica e di pubblico, regalando ai rapiti spettatori ambientazioni fascinose, una narrazione sensuale e un immaginifico Oriente. Dopo un’anteprima il 6 agosto presso il Palazzo Marchesale Belmonte-Pignatelli e la prima del 7, lo spettacolo prosegue la sua lunga tournée in numerosi siti italiani.

Qui di seguito tutte le date:

6 agosto 2015, ore 21,30 – Galatone (Lecce), Palazzo Marchesale Belmonte-Pignatelli (Itinerario Danza)*

7 agosto 2015, ore 21,30 – Lecce, Anfiteatro Romano, capitale della cultura Italiana (Itinerario Danza)*

8 agosto 2015, ore 21,30 – Carmiano (Lecce), Piazza del Tempo (Itinerario Danza)*

10 agosto 2015, ore 21,30 – Pinzolo (Trento), Paladolomiti

17 agosto 2015, ore 22.00 – Borgia (Catanzaro), Parco Archeologico di Scolacium*

19 agosto 2015, ore 21,30 – Brunico (Bolzano), Haus Michael Pacher

21 agosto 2015, ore 21.30 – Tricase (Lecce), Piazza Pisanelli (Itinerario Danza)

27 agosto 2015, ore 21.30 – Ugento (Lecce), Piazza San Vincenzo (Itinerario Danza)

5 settembre 2015, ore 21.30 – Campi (Lecce), Piazza Libertà (Itinerario Danza)

* spettacoli con Carla Fracci

Altro spettacolo in cartellone, nella calda estate del Balletto del Sud è “Il Lago dei cigni”. Il balletto per eccellenza, nella rivisitazione di Franzutti, splende e incanta grazie a danzatori d’immensa qualità tecnica e interpretativa, alle scene dipinte da Francesco Palma e agli sfarzosi costumi. A ricoprire i ruoli principali sono: Nuria Salado Fusté nel doppio ruolo di Odette/Odile, Francesco Cafforio nel ruolo di Siegfried e infine Alessandro De Ciglia nel ruolo di Rothbart.

Queste le date di rappresentazione de “Il Lago dei cigni”

12 agosto 2015, ore 21,00 – Bressanone (Bolzano), FORUM

13 agosto 2015, ore 21,00 – Vipiteno (Bolzano), Teatro Comunale

16 agosto 2015, ore 21,30 – Lecce, Anfiteatro Romano (Itinerario Danza)

22 agosto 2015, ore 21,30 – San Foca (Lecce), Piazza D’Oriente (Itinerario Danza)

13 settembre, ore 21,30 – Teatro Greco di Taormina

Ultimo balletto che va a comporre il tour estivo del Balletto del Sud è “Fedra, l’ossessione del desiderio”. Il maestro Fredy Franzutti propone una versione assolutamente originale che si rifà alla trascrizione di Gabriele D’Annunzio su musiche di Ildebrando Pizzetti. Lo spettacolo, una coproduzione con l’Opera di Tirana presso cui sono andate in scena due repliche gli scorsi 5 e 6 giugno, vede in scena le star albanesi Enada Hoxa e Gerd Vaso.

Le date di “Fedra, l’ossessione del desiderio”

29 agosto 2015, ore 21,30 – Lecce, Teatro Romano (Itinerario Danza)

30 agosto 2015, ore 21,30 – Lecce, Teatro Romano (Itinerario Danza)

31 agosto 2015, ore 21,30 – Squinzano (Lecce), Villa Cleopazzo (Itinerario Danza)

Un’estate piena dunque, per il Balletto del Sud. A dimostrazione di come, le belle realtà, quando funzionano, non si fermano mai.

Oggi è il 21 Ottobre 2020

Archivio