News

“Butterfly”: il Balletto di Siena e Giuseppe Picone in un omaggio a Puccini

Si chiude Domenica 12 Aprile alle ore 16 con “Butterfly” del Balletto di Siena, la stagione di danza 2014-2015 del Teatro Municipale di Piacenza.

Questo omaggio a Puccini, ideato e coreografato da Marco Batti su musiche del maestro Riccardo Moretti, vedrà anche la straordinaria partecipazione dell’étoile Giuseppe Picone che il pubblico piacentino ha già avuto modo di apprezzare nella scorsa stagione di balletto.

Batti sceglie, tra tutte le eroine del grande compositore, proprio Madama Butterfly esaltandone la caparbietà, il senso di sottomissione, ma anche la grande dignità di donna vittima dei suoi stessi sentimenti, delle sue passioni, utilizzando come elementi scenografici  le navi, che fanno da sfondo all’intera esistenza di Butterfly, che le faranno conoscere l’amore, ma anche il più grande dolore.

Questa però, non è un’opera che ruota intorno ad un solo personaggio poiché anche le altre figure interpretate dai danzatori della compagnia, hanno importanza fondamentale e simbolica nel dipanarsi della storia.

A questo scopo, le musiche del maestro Moretti creano una sorta di vita musicale parallela, che partono dall’opera originale per poi diventare gradualmente indipendente dalla partitura pucciniana, il che conferma e rinnova tutta l’attualità di quel tessuto musicale.

Ospite illustre sarà Giuseppe Picone, danzatore di grande qualità non solo per la sua tecnica e per le sue linee morbide, ma anche per quella sua capacità introspettiva che lo porta ad interpretare i suoi ruoli sempre con forte espressività, elemento fondamentale per affrontare un’opera come questa dove centrale è la dimensione poetica e drammaturgica.

Per informazioni e biglietti, potete rivolgervi al Teatro Municipale al numero 0523-492251 o via mail : biglietteria@teatridipiacenza.it

Oggi è il 22 Ottobre 2020

Archivio