News

LOVE: Eleonora Abbagnato in scena a Taormina con la nuova creazione di Giuliano Peparini

Il 2 settembre 2020, la Fondazione Taormina Arte riporta la danza internazionale al Teatro Antico. Protagonista Eleonora Abbagnato, Étoile dell’Opéra de Paris e Direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma in LOVE, spettacolo scritto, diretto e coreografato da Giuliano Peparini che lo definisce “una celebrazione dell’amore in tutte le sue varianti e sfaccettature”.
Un atto unico strutturato in diversi quadri attraverso i quali lo spettatore sarà accompagnato a indagare il sentimento universalmente riconosciuto come il più nobile. In scena una serie di assoli, passi a due, a tre, e coreografie per ensemble che Peparini, forte di una lunga carriera internazionale e dell’esperienza nella trasmissione televisiva “Amici”, riesce a far danzare rispettando le norme anti-covid19, mescolando stili e linguaggi nella suggestiva cornice del Teatro Antico di Taormina.

A fare da colonna sonora alla serata, un collage di musiche che vanno dalle canzoni di Frank Sinatra alla mini suite delle Quattro Stagioni di Vivaldi passando per La vie en rose, Ivano Fossati e altri. LOVE è un lavoro che racconta il nostro tempo in cui il desiderio di vivere ancora certe emozioni deve adeguarsi ad un nuovo stile di vita.
In scena con Eleonora Abbagnato ci saranno Giacomo Castellana, solista del Teatro dell’Opera di Roma, Virna Toppi, prima ballerina del Teatro alla Scala e del Bayerisches Staatsballetts di Monaco e Simone Miriam Agrò, Gabriele Beddoni, Gianlorenzo De Donno, Alessio Gaudino, Javier Rojas Hernandez, Andreas Antonio Müller, Virginia Tomarchio. I costumi di Eleonora Abbagnato portano la firma di DIOR mentre quelli del cast sono di Ezio Cristo. Luci di Giuliano Peparini in collaborazione con Alessandro Caso. Assistenti alla coreografia: Germana Bonaparte e Francesco Saracino. Assistente alla regia Bruno Centola. Supervisione artistica di Veronica Peparini.

Lo spettacolo ha già registrato il sold out al Festival internazionale di Nervi, Genova, nel mese di luglio e promette di incantare ora il pubblico siciliano.

Per maggiori informazioni: www.taoarte.it

Oggi è il 19 Settembre 2020

Archivio