News

La Milano Contemporary Ballet porta in scena “Eden”, un messaggio di speranza per il pianeta terra

La questione ambientale, sempre purtroppo più attuale, è alla base di “Eden”, la nuova creazione della compagnia Milano Contemporary Ballet che debutta in prima nazionale a Milano all’Ecoteatro di Via Fezzan 11, Sabato 9 Novembre alle 20:45.

“Eden”, di e con Roberto Altamura, Vittoria Brancadoro e Loretta D’Antuono, nasce dalla volontà di sensibilizzare il pubblico sulla situazione in cui versa il nostro Pianeta, ormai quotidianamente abusato dal punto di vista ambientale, e la scelta di rappresentare questo nuovo lavoro sul palco dell’Ecoteatro diretto da Marco Daverio e Walter Palamenga, non è stata fatta a caso.

Anche l’utilizzo di certi materiali scenici diventano messaggio integrante della coreografia: maschere di carta, bottiglie di plastica, piccoli quadrati di prato che diventano tesoro raro e prezioso da custodire gelosamente; perché, nonostante la violenza perpetrata da decenni nei confronti della nostra amata Terra, c’è ancora tanta bellezza di cui godere e da proteggere , ma dobbiamo cambiare atteggiamento, rispettando e amando la natura di cui noi stessi facciamo parte, riportando l’equilibrio tra uomo e ambiente, eredità per le future generazioni.

Oltre ai già citati Roberto Altamura, Vittoria Brancadoro e Loretta D’Antuono, ideatori e interpreti dello spettacolo, si sono affiancate preziose collaborazioni per la riuscita di “Eden”: Paolo Tortiglione ha composto le musiche originali, mentre Valeria Angesi e Camilla Gaetani si sono occupate delle scenografie, a Mirko Ingrao è stato affidato il concept design, mentre a Manuel Garzetta il light design.

Per info e prenotazioni potete telefonare direttamente al Teatro allo 02-82773651 il mercoledi e giovedì dalle 10 alle 13 e il venerdì anche dalle 15 alle 18 o scrivere una mail a biglietteria@ecoteatro.org

Oggi è il 16 Ottobre 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio