News

L. A. Dance Project di Benjamin Millepied chiude il festival Torinodanza

Cala il sipario sul’edizione 2015 del festival Torinodanza, che questa sera (h. 19,30) e domani 4 novembre (h. 20.45) presenta, alle Fonderie Limone di Moncalieri, le ultime due serate.

Per la chiusura del festival sono previsti, riuniti in un’unica serata, tre spettacoli di L.A. Dance Project, compagnia del direttore del Balletto dell’Opéra di Parigi, Benjamin Millepied, che, sulla musica per pianoforte di David Lang e sull’installazione di Barbara Kruger, crea Reflections e sulle musiche di Philip Glass usa i corpi e le luci per creare illusioni di riflessi di pietre preziose in Hearts & Arrows. Il trittico si conclude con Quintett, capolavoro del 1993 di William Forsythe.

L.A. Dance Project è una compagnia nata, appunto, nella città di Los Angeles, nel 2011, da un piccolo nucleo di artisti. A tre anni dalla fondazione della sua compagnia, Benjamin Millepied, noto anche al grande pubblico per aver creato le coreografie de Il cigno nero, il celebre film interpretato da Natalie Portman, ha iniziato a lavorare ad una trilogia intitolata Gems, un progetto commissionato da Van Cleef & Arpels, che consiste in una rivisitazione dello storico Jewels di George Balanchine del 1967. Da questo studio nascono i lavori Reflections e Hearts & Arrows, che esprimono in forma matura lo stile interdisciplinare che ha reso famoso il coreografo.

Nominato direttore del tempio parigino della danza, l’Opéra, nel novembre 2014, Benjamin Millepied è impegnato in un intenso lavoro di rinnovamento e di apertura della danza ai nuovi orizzonti, che prosegue anche con la sua compagnia, che il pubblico avrà occasione di apprezzare nei prossimi giorni sulle scene torinesi.

Crediti fotografici: Laurent Philippe, Rose Eichenbaum

PER INFO: Telefono 011 5169555 – Numero verde 800235333

Vendita on-line: www.teatrostabiletorino.itwww.torinodanzafestival.it

Info: info@torinodanzafestival.it

Oggi è il 30 Ottobre 2020

Archivio