News

Il Daf Dance Arts Faculty apre le porte al futuro
Dal 20 al 30 luglio il DAF apre la sessione di esami estiva con una commissione prestigiosa

Da martedì 20 al 30 luglio uno dei più importanti progetti europei con sede a Roma il “Daf Dance Arts Faculty” apre la sua consueta sessione di esami estiva con una commissione composta da alcuni direttori di prestigiosi Teatri e compagnie europee che ogni anno offrono opportunità professionali agli studenti.

Quest’anno comporranno la commissione:

𝗞𝗶𝗻𝘀𝘂𝗻 𝗖𝗵𝗮𝗻 -Direttore artisticoTanzcompagnie Konzert und Theater St.Gallen/Svizzera
𝗥𝗶𝗰𝗮𝗿𝗱𝗼 𝗙𝗲𝗿𝗻𝗮𝗻𝗱𝗼 – Direttore artistico Ballet des Straatstheaters Augsburg/Germania
𝗥𝗼𝗯𝗲𝗿𝘁𝗼 𝗦𝗰𝗮𝗳𝗮𝘁𝗶 – Direttore artistico Ballet Trier/Germany
𝗧𝗮𝗿𝗲𝗸 𝗔𝘀𝘀𝗮𝗺 – Director Tanzcompagnie Giessen/Germania
𝗠𝗮𝘂𝗿𝗼 𝗔𝘀𝘁𝗼𝗹𝗳𝗶 – Direttore artistico Spellbound Contemporary Ballet/Italia

Dal 20 al 24 luglio questa commissione assisterà a tutte le creazioni originali realizzate da coreografi provenienti da tutto il mondo, 19 prime assolute realizzate da 18 coreografi ospiti che in questi ultimi mesi hanno popolato gli studi del Centro internazionale con una incessante alternanza e un lavoro profondo e appassionato, realizzando un progetto unico nel suo genere.

Studenti provenienti da tutta Italia, Giappone, Cina, Corea, Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Svizzera, Grecia, Cipro, Russia che dopo 5 giorni di esami si esibiranno per altri 5 giorni dal 26 al 30 luglio al Teatro Vascello di Roma.

Questi gli artisti e ospiti di questa stagione:

•Simone Repele & Sasha Riva_ Italy/ Switzerland
•Francesca Frassinelli _Italy
•Dor Mamalia_Israel/Germany
•Roberto Scafati_Germany
•Kristian Lever_England/Finland
•Walter Matteini_Italy
•Giovanni Insaudo_Italy/Germany
•Oleg Stepanov_Germany/Russia
•Lucyna Zwolinska _Poland/Germany
•Daniel Navarro Lorenzo_Spain
•Juan Tirado_Spain/Germany
•Ricardo Campos Freire_Portugal
•Alex Clair_Israel
•Mauro Astolfi_Italy
•Alessandra Chirulli_Italy
•Beatrice Bodini_Italy
•Maria Cossu_Italy

Il progetto Internazionale del Daf Dance Arts Faculty considerato da diversi anni come un’assoluta eccellenza, un punto di riferimento per la danza internazionale per tutti coloro che possono trovare in Italia un piano di studi ricco di sinergie e collaborazioni con artisti, teatri e compagnie di tutto il mondo.

Una struttura e un programma di lavoro che unisce ad una costante e meticolosa ricerca di artisti e coreografi, un sistema concepito in modo organico e funzionale ad un percorso di profonda educazione del giovane danzatore, un viaggio di conoscenza  dove far convergere lo studio della tecnica classica e le menti e le visioni creative del panorama contemporaneo nazionale ed internazionale.

Progetto che completa ed arricchisce il suo profilo artistico ed educativo con quello scolastico tramite il nuovo e innovativo Liceo Coreutico Paritario all’interno del centro come conseguenza del proliferare di esperienze didattiche scolastiche ed extrascolastiche legati ai processi educativi dei giovani allievi, un liceo che pur rispondendo totalmente ai piani ministeriali crea nuove prospettive per riflettere intorno all’identità educativa dei linguaggi artistici e coreutici, in cui particolare importanza rivestono gli spazi necessari a sostenere e a motivare le competenze espressive.

Un liceo che offre le aule scolastiche direttamente all’interno dello spazio che ospita il progetto professionale. Una sede iconica, una struttura di una vecchia fabbrica di lana immersa nella riserva naturale dell’Aniene, una location che corrisponde perfettamente allo spirito e all’energia che si respira appena entrati.

Una spinta propulsiva e concreta per il futuro di molti giovani che da tutto il mondo hanno scoperto in Italia un luogo dove fermarsi per una parte cruciale della loro formazione umana e professionale.
Oggi è il 25 Luglio 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio