News

“I nostri risultati, raggiunti con fatica e sudore, saranno persi nel vento?” – le paure di un insegnante e le risorse degli allievi

“In questo periodo quello che accomuna tutti noi insegnanti e direttori di scuole di danza è la grande preoccupazione per il domani. Che cosa accadrà, come affronteremo il rientro?… Il nostro impegno quotidiano e i nostri risultati raggiunti con fatica e sudore saranno persi nel vento? Voglio essere positiva e pensare che non sia così.

I nostri giovani allievi sono intelligenti e hanno delle capacità enormi e con le loro risorse troveranno (anzi hanno già trovato!) il modo per tenersi allenati con il corpo e la mente. Vedo mia figlia che non danza ma ha una grande passione per il cavallo come mio figlio per il pallone e il pianoforte…insomma mia figlia salta (da sola ovviamente!) ostacoli fatti con ciò che trova in casa e mio figlio continua a palleggiare e suonare ininterrottamente mio malgrado.

Se potessimo entrare di nascosto nelle case dei nostri allievi rimarremmo stupiti…ne sono certa!”

Oggi è il 17 Gennaio 2021

AIDA CONSIGLIA

Archivio