News

Festival dell’Operetta: la “piccola lirica” torna all’Alfieri di Torino

Torna, al Teatro Alfieri di Torino, l’attesissimo appuntamento con il Festival dell’Operetta. Da stasera fino al 10 gennaio e dal 12 al 20 marzo si alterneranno sul palcoscenico le operette più amate dal pubblico, con cui quest’anno si celebreranno i sessant’anni di successi e di collaborazione fra Torino Spettacoli e la cosiddetta “piccola lirica”. 

Fortemente voluto dal Commendatore Giuseppe Erba, che ne fu l’iniziatore, il Festival dell’Operetta ha incontrato, negli anni, un crescente interesse da parte del pubblico, richiamando compagnie e titoli prestigiosi. Festival dell’Operetta: la “piccola lirica” torna all’Alfieri di Torino.

Quest’anno la manifestazione propone agli spettatori appassionati l’immancabile Vedova Allegra (8 gennaio, h. 20.45), l’altrettanto celebre e amata Cin Ci Là (9 gennaio, h. 15.30) e La danza delle libellule (9 gennaio, h. 20.45), presentate dalla Compagnia Italiana di Operette con Victor Carlo Vitale e Silvia Santoro, mentre la Compagnia del Teatro al Massimo Stabile di Palermo, che vedrà come interpreti principali Umberto Scida e Elena D'Angelo, sarà in scena, nel mese di marzo, con La principessa della Czardas (12 marzo, h. 15.30 e 20.45, 13 marzo h. 15.30), La Duchessa del Bal Tabarin (ven 18 marzo ore 20.45 – sab 19 marzo ore 15.30) e Ballo al Savoy (19 marzo h. 20.45, 20 marzo h. 15.30). 

Informazioni e acquisto biglietti: 

Biglietterie Torino Spettacoli

Teatro Erba  c. Moncalieri 241 – tel 011/6615447  

Teatro Gioiello  viaColombo 31  – tel. 011/5805768 

Teatro Alfieri, piazza Solferino 4 – tel. 011/5623800 – www.torinospettacoli.it 

biglietti online: www.ticketone.it

 

Oggi è il 18 Settembre 2020

Archivio