News

Buon Natale da parte di tutta la redazione di DHN. Con tutto il cuore…

Amici carissimi, siamo giunti alla vigilia di Natale e non potevano mancare i miei auguri che spero giungano a voi, veloci e sinceri.

Ne è passato di tempo dal 2014 e grazie a voi da semplice progetto siamo diventati una solida realtà giornalistica che conta oggi diverse decine di migliaia di lettori tutti i mesi. Un traguardo allora neppure immaginabile e oggi, incredibilmente reale.

Questo periodo dell’anno è indissolubilmente legato ai sogni, quelli che custodiamo dentro di noi e che si spera nel tempo diventino realtà. Spesso non accade ma altre, forse rare e bellissime, sì. Dance Hall News è decisamente un sogno diventato reale. E se ciò è accaduto è solo ed esclusivamente grazie a voi.

Colgo l’occasione di questo scritto veloce per ringraziare la mia redazione: efficiente, preparata, sempre sul pezzo. Bello scambiare con voi pareri e opinioni, idee e progetti, iniziative e a volte, poche per fortuna, qualche delusione. Vi auguro un meraviglioso Natale, pieno delle cose belle che ciascuno di voi merita. Vi voglio bene e vi ringrazio per il vostro lavoro e per l’entusiasmo che sempre mettete in ogni cosa cui vi dedicate. Continuate sempre così, nel lavoro e nella vita.

E poi gli affezionatissimi lettori di Dance Hall News.

Spero per voi il Natale più bello che possiate desiderare: continuate a lottare per realizzare ciò che desiderate. Non arrendetevi mai e amate quest’arte bellissima che merita di essere rispettata e sostenuta. Sempre. Quella danza che si fa con le gambe e col cuore, e che regala meraviglia e bellezza.

Grazie di leggerci, di esprimere le vostre opinioni. Di discutere con noi dei fatti del giorno sempre con educazione e rispetto. Mille, carissimi auguri.

Grazie ai teatri, agli artisti, ai coreografi, agli insegnanti, ai direttori e a chiunque abbia riposto in noi la propria stima e la propria fiducia. Un buonissimo Natale anche a tutti voi.

Buon Natale amici. Con tutto il cuore.

Francesco Borelli

Oggi è il 18 Ottobre 2021

IN EVIDENZA

DELLALO'

AIDA CONSIGLIA

Archivio